Mercoledì, 28 Luglio 2021
Bibbiena

Estate calda per il Gruppo Sbandieratori e Musici Città di Bibbiena

Prosegue l'estate calda del Gruppo Musici e Sbandieratori “Città di Bibbiena”. Dal 22 al 24 giugno il gruppo è stato ospite del Festival internazionale rinascimentale delle “Celebrazioni della rosa a cinque petali”, in programma nella bellissima...

Gruppo sbandieratori a Bibbiena3_

Prosegue l'estate calda del Gruppo Musici e Sbandieratori "Città di Bibbiena". Dal 22 al 24 giugno il gruppo è stato ospite del Festival internazionale rinascimentale delle "Celebrazioni della rosa a cinque petali", in programma nella bellissima cittadina della Repubblica Ceca ?eský Krumlov, che per effetto del suo insediamento medioevale incomparabile è patrimonio UNESCO dal 1992. "Una cittadina grande come Bibbiena, molto carina e ben conservata, che però ha lo stesso turismo di Firenze - chiosa il Presidente Giampiero Polverini - ci sono turisti da tutto il mondo, molti gli asiatici. In Repubblica Ceca abbiamo vissuto una bella esperienza, la stanchezza per il viaggio e per una giornata intera a sbandierare è stata compensata dalla grande soddisfazione, ci hanno infatti definito come il gruppo più applaudito e avrebbero piacere di ospitarci ancora".

Un'importante novità riguarda il progetto della Federazione Europea degli Sbandieratori (European Confederation Flags), avviato nel 2014 con la Carta di Bibbiena, che vedrà il prossimo 21 luglio a Costanza la firma per la nascita di questa associazione internazionale che in Germania avrà la sua sede legale. Al Municipio di Costanza saranno presenti, oltre ai gruppi tedeschi, quelli cechi, belgi e olandesi. Ma visto che l'idea e l'impegno per questo risultato si devono soprattutto al Gruppo di Bibbiena, sabato 28 luglio, in occasione dell'edizione 2018 dell'evento Bandiere sotto le Stelle, si daranno appuntamento alle ore 15.00 al teatro Dovizi per la cerimonia inaugurale le delegazioni di tutti i gruppi che hanno aderito alla Federazione ed i gruppi italiani che hanno dato mandato di rappresentanza al Gruppo di Bibbiena. Proprio la cittadina casentinese, nel palazzo della ex Pretura, ospiterà la sede di rappresentanza. Questa sede si propone di diventare un centro di aggregazione aperto a tutta la cittadinanza, non solo una sala delle bandiere quindi, ma un auditorium aperto a tutte le iniziative che i bibbienesi vorranno realizzarvi. "La Federazione europea punta ad essere una forma di scambio e conoscenza con altre realtà, per mantenere viva la curiosità sulla tradizioni e la cultura dei gruppi di sbandieratori di nazioni diverse, per creare momenti di confronto, oltre che per riuscire ad intercettare risorse europee" - spiega Polverini.

La sera del 28 luglio ritorna quindi Bandiere sotto le Stelle, evento ad ingresso gratuito, diventato un importante punto di incontro tra gruppi di sbandieratori nazionali ed internazionali. «Questa 7° edizione si preannuncia unica per il coinvolgimento del campione nazionale Alessandro Tortorici degli Sbandieratori della Contrada Santa Maria in Vado di Ferrara che quest'anno si è imposto sul pluricampione Andrea Baraldi e offrirà uno spettacolo sia in singolo sia in doppio - spiega Massimo Loddi che segue l'organizzazione dell'evento - Presente anche la Compagnia Alfieri e Musici L'Araba Fenice di Corinaldo (Ancona) che farà una narrazione con le bandiera della fiaba "La bella e la bestia"». Ad esibirsi, oltre ai padroni di casa, anche gli Sbandieratori e musici della Federazione balestrieri sammarinesi. Il programma prevede alle 20.40 la parata per le vie del paese, poi dalle 21.15 la manifestazione entrerà nel vivo con l'esibizione di tutti i gruppi in piazza Tarlati, per circa due ore di spettacolo. L'evento è organizzato con il patrocinio del Comune di Bibbiena, con il contributo dello sponsor ESTRA Energia e la collaborazione del Circolo ARCI Bocciofila bibbienese "A. Sassoli".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estate calda per il Gruppo Sbandieratori e Musici Città di Bibbiena

ArezzoNotizie è in caricamento