Bibbiena

La casentinese Edi Group stringe un accordo con il Cra di Ferrovie Nord Milano

Obiettivo promuovere le produzioni gastronomiche e artigianali di qualità

Un importante accordo di collaborazione è stato siglato nella sede del Circolo Ricreativo Aziendale di Ferrovie Nord Milano, fra il presidente Luciano Ghitti e l’amministratore di Edi Group Federico Bachini.

Obiettivo congiunto, collaborare nella promozione e diffusione delle produzioni alimentari e artigianali di qualità, che caratterizzano l’attività di Edi Group sintetizzata nello slogan “Slow mood in un clic”.

“Siamo - dice l'ad Federico Bachini - una realtà giovane e dinamica con un’idea forte: scegliere l’eccellenza della tipicità toscana - quella dei sapori autentici, delle preparazioni e stagionature lunghe, della passione artigiana - e farla arrivare nel mondo veloce del consumatore di oggi. Fra i nostri punti di forza, un territorio di provenienza unico (il Casentino, nella Toscana più nascosta) ed una cultura gastronomica tramandata dal 1950.

Edi Group nasce dall’incontro fra una famiglia toscana e una piemontese che scelgono e condividono strategie ed obiettivi, e per puntare in alto si avvale di un pool di professionisti che grazie ad una continua ricerca, consente flessibilità e possibilità di personalizzazione dell’offerta”.

Questo accordo ne è un esempio, e l’auspicio è che sia il primo di tanti.

“Collaborare con una realtà storica e radicata nel nord Italia come il Cra di Fnm, ci rafforza nelle nostre convinzioni: solo la qualità oggi paga. E anche fuori dalla nostra terra, ci piace far sapere ad esempio cos’è il “peposo” (la ricetta dei costruttori della cupola di S. Maria del Fiore), o quale vino fu definito “Perfectissimo” dal bottigliere di Papa Paolo III, quali procedimenti si usano a mille metri di altitudine perché la lavanda restituisca profumi e proprietà benefiche, quanta maestria sta dietro un pezzo unico in ceramica artigianale fatta a mano. Sappiamo che il nostro partner ha un marchio noto e prestigioso, che sceglie la qualità per le sue proposte e consigli. Con lo “Slow mood in un clic” vogliamo diffondere insieme un certo modo di fare le cose, fatto di tradizione e qualità, oggi a portata di un semplice clic”.

In questi giorni, Edi Group ha presentato nella sua sede di Bibbiena l’accordo siglato con Cra Fnm ed ha illustrato anche obiettivi e strategie aziendali alla stampa e alle Istituzioni locali. Presenti fra gli altri la responsabile per il Casentino di Confesercenti Paola Orlandi e il sindaco di Bibbiena Daniele Bernardini.

Quest’ultimo si è detto “Felice di assistere all’inizio di un percorso ambizioso da parte di un’azienda del territorio, alla quale auguro di poter conseguire tutti i propri obiettivi che puntano anche alla promozione in generale del Casentino ed alla valorizzazione di altre piccole imprese locali”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La casentinese Edi Group stringe un accordo con il Cra di Ferrovie Nord Milano

ArezzoNotizie è in caricamento