menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Digitalizzazione: soppressi i diritti di segreteria per i certificati emessi online

Il Comune di Bibbiena negli scorsi mesi, ha intrapreso un percorso riguardante la digitalizzazione della macchina comunale

La giunta del Comune di Bibbiena, riunitasi questa mattina, ha deciso di sopprimere i diritti di segreteria per il rilascio di certificati anagrafici emessi online.

Una scelta che l'assessore all’innovazione Martina Cipriani definisce “significativa al di là dell’effettivo risparmio per il cittadino. In questo modo, infatti, intendiamo agevolare la fruizione degli strumenti digitali da parte della popolazione e quindi incentivare la digitalizzazione anche della pubblica amministrazione, strada sulla quale, come Bibbiena, stiamo accelerando molto”.

Il Comune di Bibbiena negli scorsi mesi, ha intrapreso un percorso riguardante la digitalizzazione della macchina comunale. Il sito, completamente rinnovato e con parti innovative importanti come l’area personale che il cittadino può attivare tramite Spid e attraverso la quale lo stesso può fare moltissime operazioni senza muoversi da casa o dall’ufficio.

"La pubblica amministrazione - continua l'assessore deve essere sempre più vicina al cittadino, anche se lontana e soprattutto sempre più semplice, meno impattante perché facilita l’utente senza far perdere tempo prezioso”.

Nell’area personale del cittadino – curata dall’azienda aretina Lascaux - si può accedere direttamente al servizio anagrafe al quale i cittadini si rivolgono proprio per quei certificati anagrafici per i quali l’amministrazione oggi toglie i diritti se emessi online.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento