CasentinoNotizie

Coronavirus, nuova importante donazione all'ospedale del Casentino

Vagnoli: "Grazie alla solidarietà dei bibbienesi consegnati strumenti utili anche dopo l'emergenza"

“Il grande cuore dei casentinesi ha permesso anche questo”. Così il sindaco di Bibbiena Filippo Vagnoli ha commentato l’ennesima donazione fatta all’Ospedale di vallata dalla Protezione civile del Comune di Bibbiena e resa possibile dai contributi che moltissimi casentinesi tra privati, aziende e associazioni hanno dato da quando il Comune ha attivato il tavolo e quindi il conto corrente.

Il sindaco ha commentato: “Oggi abbiamo consegnato al dottor Claudio Cammillini Direttore dell’Ospedale di vallata e al direttore dell’Unità Operativa di Medicina il dottor Francesco Corradi un monitor multiparametrico, tre pulsossimetri, un video laringoscopico il tutto per un investimento di circa 15 mila euro donati dai casentinesi. Ancora una volta grazie a tutti loro è stato possibile acquistare dei materiali essenziali non solo per questa fase di emergenza, ma anche a supporto delle attività di molte unità operative. I casentinesi hanno dimostrato di amare ed essere sinceramente molto legati a questo presidio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il dottor Francesco Corradi, direttore Unità Operativa di Medicina, ha spiegato a cosa servono questi strumenti: “Sono strumentazioni essenziali soprattutto in una medicina che guarda al futuro. Sono importanti per un monitoraggio multi parametrico anche di pazienti con patologie acute, aiutando a migliorarne la cura. Grazie ai saturi metri donati, si può monitorare la quantità di ossigeno nei polmoni, strumenti questi utili non solo alla rianimazione, ma anche alla medicina interna. Il video laringoscopio garantisce la possibilità di una intubazione efficace e riduce il rischio di errori nella fase procedurale di intubazione. Tutte queste donazioni hanno in sostanza elevato la tecnologia di questo presidio”.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento