Bibbiena

Congresso Pd a Bibbiena, Buoncompagni: "Agito con senso di responsabilità, altri no"

"Intervengo per dire che servirebbe una ricostruzione più completa dei fatti che riguardano il tesseramento al Pd di Bibbiena." Dopo giorni di silenzio il segretario dell'unione comunale del Pd di Bibbiena Niccolò Buoncompagni parla dei fatti che...

niccolò-buoncompagni-pd-bibbiena

"Intervengo per dire che servirebbe una ricostruzione più completa dei fatti che riguardano il tesseramento al Pd di Bibbiena." Dopo giorni di silenzio il segretario dell'unione comunale del Pd di Bibbiena Niccolò Buoncompagni parla dei fatti che gli sono stati in parte addebitati.

"Il mio ricorso alla commissione regionale è partito quando ho saputo che alcuni tesseramenti arrivati alla federazione provinciale da Bibbiena il 25 settembre scorso erano solo fotocopie, io come segretario avrei dovuto essere stato informato, ma così non è stato me le sono ritrovate nell'elenco. A quel punto ho fatto ricorso dicendo che se fossero state ammesse avrebbero dovuto considerare valide per il congresso anche le 13 che io avevo ricevuto, ma non ancora depositato."

Questo il racconto dai toni pacati di Buoncompagni che poi di fronte alle decisioni della commissione regionale ha deciso di ritirare la sua istanza: "l'ho fatto per senso di responsabilità verso il Pd, perché stiamo portando avanti un processo unitario nel congresso, senso di unità e responsabilità che io ho avuto e qualcun'altro no."

Il riferimento è a chi politicamente lo ha attaccato e a chi secondo lui ha fomentato questo caso.

"Sono sempre stato onesto e trasparente sul tesseramento, lo possono testimoniare anche i dati pubblicati qualche mese fa dove per Bibbiena si è parlato di + 24 % di iscritti, segno che quello è un circolo aperto."
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Congresso Pd a Bibbiena, Buoncompagni: "Agito con senso di responsabilità, altri no"

ArezzoNotizie è in caricamento