Giovedì, 24 Giugno 2021
Bibbiena

Il cinema Sole chiude: dichiarato inagibile

Tutto è partito da una segnalazione effettuata da alcuni cittadini e depositata in Prefettura lo scorso 22 novembre

Chiuso.
Almeno fino a quando non ci sarà tutta la documentazione necessaria.
Il Cinema Sole di Bibbiena, gestito dall'associazione "Quinte tra le note" è stato dichiarato ufficialmente inagibile e, per tanto, l'amministrazione ha provveduto alla sua temporanea chiusura al pubblico.

Tutto è partito da una segnalazione effettuata da alcuni cittadini e depositata in Prefettura lo scorso 22 novembre. Ieri il sindaco Daniele Bernardini è stato convocato al tavolo della Commissione Tecnica provinciale di Vigilanza sui locali di pubblico spettacolo. In quella stessa sede, così come fanno sapere dal Comune di Bibbiena "è emerso che, in mancanza di alcune documentazioni essenziali, la struttura è stata dichiarata inagibile".

“Dispiace che tutto questo sia accaduto tempestivamente in un periodo in cui il teatro è molto utilizzato per spettacoli di intrattenimento, e per i saggi di danza - sottolinea il primo cittadino - Tuttavia l’incolumità delle persone è il bene più grande che siamo chiamati a tutelare. Per questo motivo e a seguito della Commissione prefettizia, non posso esimermi da compiere il mio dovere. Il Teatro Sole è un luogo storico, ma anche un presidio di cultura. Valuteremo con chi dovuto, tutte le possibilità perché si possa tornare presto a viverlo come merita e come merita la stessa città di Bibbiena che, allo stato attuale, è priva di un luogo con le stesse caratteristiche. La necessaria decisione è stata prontamente comunicata alla proprietà dell’immobile e di conseguenza all’associazione “Quinte tra le note”, che da anni gestisce il locale, affinchè la stessa possa avvertire, purtroppo a pochi giorni dal Natale, tutti coloro che in questi mesi si sono preparati per spettacoli musicali e teatrali, saggi di danza, e feste varie”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il cinema Sole chiude: dichiarato inagibile

ArezzoNotizie è in caricamento