rotate-mobile
Bibbiena Bibbiena

Centri estivi, le proposte per le famiglie

Nassini: "Ci siamo impegnati come amministrazione e a questo si aggiungono le proposte del mondo associazionistico che ringrazio per un sostegno attivo che non viene mai meno anche sul fronte dell’infanzia e dell’adolescenza". 

Scuola dell’Infanzia di Bibbiena, alla’A.C Bibbiena, Universo Danza, Two Pas Dance, Ciaf di Soci, Piscina comunale, La Saletta dei Piccoli Passi: da loro vengono le tante proposte per i centri estivi 2022 per bambini e ragazzi fino a 16 anni. 

L’assessora Francesca Nassini commenta: "I centri estivi rappresentano ormai qualcosa di essenziale per le famiglie del territorio. Con le vacanze estive, infatti, molte famiglie si trovano non difficoltà a conciliare i loro tempi di cura e lavoro. Per questo anche quest’anno ci siamo impegnati come amministrazione e a questo si aggiungono le proposte del mondo associazionistico che ringrazio per un sostegno attivo che non viene mai meno anche sul fronte dell’infanzia e dell’adolescenza". 

Il comune di Bibbiena presso la scuola dell'infanzia propone un percorso per i più piccoli dal 4 al 29 di luglio dalle 8 del mattino fino alle 13 con la gestione della Cooperativa Koinè. Universo danza propone delle settimane fino al 12 agosto divise per età, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13. 

Sempre il Comune di Bibbiena presso il Ciaf di Soci con la gestione Archimenia ha definito un pacchetto sia per i più piccoli che gli adolescenti e fino a settembre dalle 8 del mattino alle 13.  La piscina comunale mette a disposizione struttura e personale per i centri estivi dedicati sia ai piccoli che ai più grandi fino a 13 anni dal 13 giugno al 26 agosto. 

Two Pas Dance offre pacchetti per bambini dai 3 ai 12 anni. La saletta dei Piccoli passi propone un viaggio alla scoperta degli animali del mondo per bimbi dai 3 ai 6 anni.  

Si chiude con A.C Bibbiena con il Summer Campo per i ragazzi dai 5 ai 16 anni dal 13 giugno fino al 12 agosto. 

Nassini commenta: "Ringrazio tutto il mondo associazionistico per lo sforzo espresso in questa direzione ed i genitori per la fiducia che ci hanno nuovamente accordato. E’ importante che in ogni stagione ci siano risposte così variegate e strutturate perché le fasce  dell’infanzia e dell’adolescenza hanno bisogno di un sostegno attivo. I centri estivi, dunque, si pongono sempre più come risposte ad esigenze concrete e come esplorazione, da parte dei più piccoli di attività di gruppo e per gli adolescenti come modalità creativa di fare sport e campus di conoscenza del territorio. I centri estivi a Bibbiena, in questa collaborazione tra Comune e associazioni, si sta esprimendo il vero spirito di comunità educante".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centri estivi, le proposte per le famiglie

ArezzoNotizie è in caricamento