Bibbiena

Bibbiena, ultima settimana di sgombero per palazzo Niccolini

Ultima settimana di sgombero per palazzo Niccolini, la casa comunale che si sta preparando per un make-up storico, ossia un lavoro di messa in sicurezza sismica. Questa mattina si è spostato l’ufficio del Sindaco e il suo staff nella nuova sede...

comune-bibbiena

Ultima settimana di sgombero per palazzo Niccolini, la casa comunale che si sta preparando per un make-up storico, ossia un lavoro di messa in sicurezza sismica.

Questa mattina si è spostato l'ufficio del Sindaco e il suo staff nella nuova sede delle elementari. Nei prossimi giorni il trasloco si concluderà secondo la seguente tabella di marcia:

Venerdì9 SUAP insieme a centralino e protocollo; Sabato e domenica10 e 11 i saloni archivio storico e riordinamento pratiche archivio; Lunedì 12 manutenzione; Martedì 13 inizio Sociale;

Mercoledi 14 sociale seconda parte e parte anagrafe; Giovedì 15 seconda Parte anagrafe.

Domenica 11 Marzo riaprirà i battenti al pubblico anche il Museo Archeologico del Casentino che era stato temporaneamente chiuso al pubblico per l'inizio dei lavori al complesso di Palazzo Niccolini.

Finiti anche i disagi dei primi giorni di trasloco per le scale mobili che funzionano e funzioneranno sempre regolarmente, così come il Museo Archeologico e l'Ufficio Postale.

Ricordiamo che il recupero complessivo di questo palazzo di pregio è reso possibile grazie alle risorse intercettate dagli uffici competenti, risorse erogate dal Ministero degli Interni, per un totale di circa 1,5 milioni di euro.

Palazzo Niccolini, ora sede del Municipio, si affaccia su via Berni e fu costruito aldilà della cinta muraria medioevale nella prima metà del XVII sec., probabilmente nel 1645. Nel soffitto della scalinata d'ingresso sono affrescati una coppia di putti che trasportano in cielo uno scudo con catene d'argento esempio di pittura del periodo lorenese. Attraverso l'ampio scalone si accede al primo piano dove si trovano un salone che affaccia su via Berni, con caminetto e pareti laterali affrescate, stanze più piccole, anch'esse decorate e una cappella dove si trova un altare dal gusto rocaille.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bibbiena, ultima settimana di sgombero per palazzo Niccolini

ArezzoNotizie è in caricamento