Bibbiena

Bibbiena lancia il progetto strade sicure: al via lavori sui marciapiedi. Investimento da 40mila euro

Il territorio di Bibbiena diventa più sicuro. E’ partita infatti la seconda trance dei lavori alla rete dei marciapiedi del territorio allo scopo di rendere le strade più sicure per i pedoni. Le parti interessate sono: Bibbiena Stazione vicino...

lavori-stradali

Il territorio di Bibbiena diventa più sicuro. E' partita infatti la seconda trance dei lavori alla rete dei marciapiedi del territorio allo scopo di rendere le strade più sicure per i pedoni. Le parti interessate sono: Bibbiena Stazione vicino al centro sociale e viale Michelangelo; poi a Soci in via del Cedro e via G. Rossa.

"Si tratta di marciapiedi ormai degradati che per motivi di sicurezza andavano sistemati. L'elenco è certamente più lungo, ma siamo partiti da quelli che versavano in una situazione peggiore per poi allungare l'elenco degli interventi nei prossimi mesi", commenta il sindaco Daniele Bernardini.

Dal 2009 ad oggi il investimenti dell'amministrazione Bernardini su viabilità e marciapiedi sono stati 3 milioni e 670 mila euro.

Sul fronte della mobilità pedonale Bibbiena presenta una situazione molto positiva pensiamo alla ciclopista dell'Archiano che ogni giorno viene percorsa da appassionati, anziani, ciclisti favorendo la mobilità sostenibile e intervenendo a favore di una collegamento viario molto interessante al di là delle carrabili classiche.

Un sogno che diventerà presto realtà è il prolungamento di questa ciclopista fino a Ponte Biforco per un investimento di 73.296,50 e il collegamento - per cui sono già iniziati i lavori - con la ciclopista dell'Arno, risolvendo anche il problema del ponte sull'Archiano per i cittadini di Bibbiena Stazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bibbiena lancia il progetto strade sicure: al via lavori sui marciapiedi. Investimento da 40mila euro

ArezzoNotizie è in caricamento