Bibbiena

Area sgambamento cani a Bibbiena Stazione: inaugurazione 3 dicembre

L’area cani del Comune di Bibbiena è pronta per iniziare la sua attività, ossia ospitare gli amici a quattro zampe ed i loro padroni per un po’ di momenti di libertà, di corse e di giochi. La data in cui verrà inaugurata ufficialmente è il 3...

mostra-cani (10)

L'area cani del Comune di Bibbiena è pronta per iniziare la sua attività, ossia ospitare gli amici a quattro zampe ed i loro padroni per un po' di momenti di libertà, di corse e di giochi. La data in cui verrà inaugurata ufficialmente è il 3 Dicembre, giorno nel quale si aprirà anche il Villaggio di Babbo Natale, la manifestazione promossa dalla Pro-loco di Bibbiena Stazione che accompagnerà i momenti più belli delle festività natalizie delle famiglie.

L'area in oggetto è nata per venire incontro ad una esigenza sempre più sentita dai tanti cittadini che hanno deciso di condividere la propria vita con quella degli animali da sempre più vicini all'uomo.

Le aree verdi pubbliche sono spesso state utilizzate per la loro estensione e conformazione anche come zone dove fare correre liberi i cani e ciò, nel tempo ha comportato alcuni problemi di ordine igienico, di rispetto di regolamenti esistenti e di coesistenza con altre fasce di utenza nelle stesse.

L'area di Bibbiena Stazione completamente recintata, è stata individuata all'interno del "Parco del Centro Sociale di Bibbiena Stazione" ha un'estensione di circa 900 mq, è dotata di due ingressi. La recinzione é con rete a maglia sciolta così da non essere pericolosa per i cani. È dotata di cestini e illuminazione notturna.

La cosa interessante è che l'area sarà gestita da alcuni commercianti che si occupano di cura e alimentazione per animali.

L'amministrazione ha convocato un incontro che si è tenuto lo scorso 31 ottobre, con i cinque commercianti del territorio comunale che si occupano di vendita, cura e alimentazione per animali da compagnia per verificare la loro diponibilità ad occuparsi, gratuitamente, della manutenzione della suddetta area a fronte della possibilità di apporre cartelli pubblicitari all'ingresso della stessa. I commercianti che hanno aderito sono stati i seguenti: Zampa Mondo, Animal Love, Wash dog.

Con i suddetti commercianti l'amministrazione ha stipulato un apposito accordo di collaborazione per la tenuta di detta area.

La durata dell'accordo è stabilita in due anni dalla data di sottoscrizione; sono a carico del Comune la manutenzione delle piante (potature, eventuali abbattimenti, eventuali nuove messe a dimora ecc.), nonché la manutenzione straordinaria dell'area e l'installazione di eventuali nuovi arredi; i titolari degli esercizi commerciali assicureranno, a rotazione, l'accesso all'area di sgambamento, a titolo gratuito, a tutti i possessori/accompagnatori di cani e provvederanno alla manutenzione ordinaria della stessa, compresa quella relativa al taglio dell'erba; dovranno inoltre provvedere alla pulizia da cartacce e rifiuti vari, compreso lo svuotamento dei cestini portarifiuti; gli esercizi commerciali che hanno aderito alla convenzione potranno apporre all'ingresso dell'area cartelli, che promuovano l'intervento e l'attività svolta dagli stessi, da realizzarsi nel rispetto di quanto stabilito dalla vigente normativa in materia di pubblicità e pubbliche affissioni. Ovviamente i cittadini che usufruiscono dell'area sono tenuti a rispettare la normativa vigente, con conseguente responsabilità civile e penale verso terzi per danni a persone animali o cose derivanti dall'azione del cane in custodia.

Filippo Vagnoli commenta: "In un paese civile la suddetta opera rappresenta qualcosa di molto importante e significativo. I cani rappresentano una compagnia per molte persone sole, ma anche un sostegno per le persone diversamente abili, per i bambini che possono avere problematiche di vario titolo. Sono particolarmente soddisfatto anche per l'accordo trovato con i commercianti che si occupano di alimentazione e cura degli animali. Una collaborazione che ha un grande valore sociale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Area sgambamento cani a Bibbiena Stazione: inaugurazione 3 dicembre

ArezzoNotizie è in caricamento