rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Casentino Bibbiena

Un'azienda casentinese dietro l'apertura del McDrive di Terranuova Bracciolini

Si tratta della Re Falsini Building, società di costruzioni con sede a Bibbiena

“E’ stato inaugurato lo scorso 4 gennaio il McDrive di Terranuova Bracciolini. Il nuovo McDrive si trova in un luogo strategico, tra il ponte Mocarini e il casello autostradale Valdarno. E’ una soddisfazione legare il nome della mia azienda a quella del colosso americano”, con queste parole Stefano Falsini, Ceo di Re Falsini Building commenta l’apertura del nuovo McDrive del Valdarno a cui era presente con alcuni dipendenti della sua azienda, per salutare, in un momento come questo, un pezzo di rinascita del Paese.

I lavori realizzati dall’azienda casentinese Re Falsini Building e curati dall’architetto Fabbrizzi sono andati avanti con linearità e senza intoppi, rispettando anche il cronoprogramma annunciato all’apertura del cantiere.

Anche la costruzione di questo edificio, come tanti altri seguiti dall’azienda del Casentino, è stata incentrata sul risparmio energetico con certificazione Casaclima, dotata di particolari sistemi per sfruttare la luce naturale all’interno del ristorante, sistemi in pompa di calore altamente prestazionali, impianto di produzione acqua calda con pannelli solari e impianto fotovoltaico per ridurre i consumi e le emissioni in atmosfera. Un locale moderno, dinamico e tecnologico.       

Stefano Falsini commenta di nuovo: “Abbiamo seguito il progetto dall’inizio e dall’inizio significa dalla scelta del luogo. Anche questo rientra nel nostro lavoro e in questo caso possiamo dirci doppiamente soddisfatti del risultato che sta dando ragione alla nostra scelta iniziale, molto apprezzata fin da subito da McDonald’s. La soddisfazione è avere la fiducia di un brand così importante con il quale abbiamo iniziato al meglio una collaborazione che non si fermerà con Terranuova.  L’apertura di questo nuovo progetto ha anche un valore simbolico per tutti noi, ovvero la ripresa di un Paese che ha sofferto molto nell’ultimo anno, ma che ha voglia di riprendersi il tempo perduto”.

Re Falsini Building società di costruzioni con sede a Bibbiena in provincia di Arezzo, al bagaglio di oltre 500 edifici costruiti con la formula del "Chiavi in mano" ha affiancato da alcuni anni l'attività di Real Estate, settore dove ha già acquisito grosso credito da importanti gruppi del retail food e nofood tra cui LIDL, Roadhouse e McDonald's con realizzazioni ad Ancona, Livorno, Arezzo oltre Terranuova e numerosi ed importanti progetti in sviluppo in tutto il centro Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un'azienda casentinese dietro l'apertura del McDrive di Terranuova Bracciolini

ArezzoNotizie è in caricamento