Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'essenza di un vigile del fuoco nelle parole di Andrea Bindi

"Da quando sono diventato padre qualcosa è cambiato"

 

"Per me è il lavoro più bello del mondo, certo, lo consiglierei ai giovani, a quelli che come me quando vedono passare un camion dei pompieri, vorrebbero essere lì dentro per fare l'intervento."

Chiaro e netto l'attaccamento che Andrea Bindi mostra per il proprio lavoro, quello del vigile del fuoco, uno dei ruoli della catena del salvataggio e degli interventi di sicurezza ed emergenza.

L'essere padre, il pensiero per il collega recentemente scomparso, l'esperienza nella zona del terremoto a Campi. La sintesi di Prisma in due minuti. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento