Giovedì, 16 Settembre 2021

VIDEO | Green pass a partire dai 12 anni. C'è la corsa al vaccino? La simulazione della prenotazione

Dal 6 agosto sarà necessario avere il pass vaccinale (oppure un tampone negativo nell'arco delle 48 ore, o la certificazione di guarigione dal Covid) per tutta una serie di attività sociali. La misura riguarda i cittadini dai 12 anni in su. La stessa fascia di popolazione per la quale è autorizzata la vaccinazione

Per andare ai concerti, alle sagre, per sedersi in un bar al chiuso oppure in un ristorante. Una lunga serie di attività sociali e sportive saranno consentite solo in possesso dell'ormai famoso green pass. Il governo ha messo a punto questa decisione in tempi rapidi, lo ha presentato ieri e sarà attivo a partire dal 6 agosto. La misura riguarda i cittadini dai 12 anni in su. La stessa fascia di popolazione per la quale è autorizzata la vaccinazione.

Questo strumento, che non è un obbligo, ma limita molte possibili attività, rappresenta un forte incentivo ad aderire alla campagna vaccinale. E questo forse vale ancora di più per i giovani che altrimenti si vedrebbero privati dellle possibilità di andare in palestra o nelle piscine al chiuso, nei luoghi invernali del divertimento, addirittura negli stadi per manifestazioni sportive, nei parchi tematici.

E sembra che da qualche ora ci sia una certa corsa al vaccino proprio nei più giovani, con le famiglie che stanno chiedendo informazioni ai pediatri per i ragazzi dai dodici anni in su e poi procedere alla prenotazione. Come dire adesso sembra ci sia più fretta rispetto a qualche giorno fa, proprio per non limitare le possibilità di accesso a tanti luoghi del tempo libero.

Nella simulazione effettuata oggi, 23 luglio 2021, alle 13 circa, per la fascia d'età più giovane che riguarda i ragazzi che sono nati tra il 2006 e il 2009 in provincia di Arezzo erano presenti poche disponibilità su Bibbiena e Cortona, ma al secondo tentativo, necessario perché quelle dosi sono finite subito, tutti gli hub vaccinali erano rossi e cioé pieni. 

Qualche disponibilità invece era presente in altre province della Toscana. Il flusso di arrivo dei flaconi di vaccini sembra sempre rispettato e continuo, quindi le dosi vengono costantemente ricaricate nel portale di prenotazione della Regione Toscana. Lo stesso presidente della Regione Eugenio Giani ha assicurato che per il mese di agosto ci saranno anche delle dosi in più disponibili per la vaccinazione, ne ha parlato con il Generale Figliuolo, e inoltre che ogni giorno alle 19,00 parte il last minute aperto a tutte le fasce d'età, anche oggi.

Si parla di

Video popolari

VIDEO | Green pass a partire dai 12 anni. C'è la corsa al vaccino? La simulazione della prenotazione

ArezzoNotizie è in caricamento