Italia Viva con Ralli, Scaramelli: "Nei sondaggi al 10%. Donati? Non so, ha abbandonato la chat all'improvviso"

I nomi di Italia Viva sono quasi pronti, ma non ufficializzati. Di certo c'è invece che alle regionali il simbolo del partito sarà presente a sostegno di Giani

Stefano Scaramelli, consigliere regionale e presidente della commissione Sanità, Andrea Mencaroni membro dell'assemblea nazionale, Gianni Ulivelli e Bianca Leda Patrussi hanno lanciato oggi ad Arezzo il loro sostegno a Luciano Ralli come candidato a sindaco. Una coalizione allargata quindi che vedrà approdare almeno 4 nomi del partito di Renzi nella lista civica CuriAmo Arezzo.

I nomi di Italia Viva sono quasi pronti, ma non ufficializzati. Di certo c'è invece che alle regionali il simbolo del partito sarà presente a sostegno di Giani. "I sondaggi ci danno con una forbice di preferenze tra l'8 e il 10%, noi miriamo a fare ancora meglio ha detto Scaramelli per essere determinanti nella riconquista della città di Arezzo e per la vittoria di Giani."

Ma cosa è successo con Marco Donati che era nell'assemblea nazionale con Mencaroni e che si è portato via anche la coordinatrice Camilla Calzone che aveva seguito fino a poco prima le riunioni con il resto del centro sinistra? "Da  un momento all'altro ho visto abbandonare la chat di Italia Viva da parte di Marco - ha detto Scaramelli - non so cosa sia successo, comunque noi facciamo il nostro lavoro e alla fine a settembre tireremo le somme."

Video popolari

Italia Viva con Ralli, Scaramelli: "Nei sondaggi al 10%. Donati? Non so, ha abbandonato la chat all'improvviso"

ArezzoNotizie è in caricamento