rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024

VIDEO | Arezzo, torna Gaddini: "Infortuni alle spalle. Adesso c'è da vincere"

L'attaccante esterno, fermato da guai muscolari, nel girone d'andata ha messo insieme solo 7 presenze e 2 gol: "Dura restare fuori. La mia speranza è conquistare la promozione"

Per lui finora soltanto 7 presenze con 2 reti (in trasferta con Orvietana e Sangiovannese) e un assist per Castiglia a Montespaccato. In più, un altro gol molto bello in Coppa Italia a Frascati. Mattia Gaddini, classe 2002, potrebbe essere considerato una sorta di nuovo acquisto per la seconda parte di stagione. Due infortuni muscolari lo hanno fermato nel girone di andata, prima a Civita Castellana e poi in casa con il Grosseto.

"E' stata dura rimanere fuori a guardare - ha detto oggi in sala stampa prima dell'allenamento. Sono venuto ad Arezzo con grandissime motivazioni e con mio padre parlo spesso della fortuna che ho avuto nell'arrivare qua. Finora, a livello personale, mi è andata così così ma adesso sto bene e mi auguro veramente di poter dare il mio contributo per centrare l'obiettivo della promozione. I gol che mancano? E' un problema che si risolve solo con l'allenamento ma sono sicuro che passerà. Per quanto riguarda me, preferisco giocare a sinistra nel 433 perché ho la possibilità di venire dentro al campo. In settimana però il mister mi ha provato anche di là e, se deciderà di schierarmi senza piede invertito, cercherò di dare il massimo lo stesso".

Video popolari

VIDEO | Arezzo, torna Gaddini: "Infortuni alle spalle. Adesso c'è da vincere"

ArezzoNotizie è in caricamento