Campo di Marte e molte strade di Saione setacciate dalla polizia. Droga sequestrata. VIDEO

Controlli con elicottero, volanti e unità cinofile al parco Mancini e presso bar, esercizi commerciali e negozi multietnici della zona. Dosi di stupefacenti rinvenute sul terreno. Per adesso non ci sono fermi né arresti

Dosi di droga sequestrate, controlli a tappeto a Campo di Marte ma anche presso bar, esercizi commerciali e negozi multietnici di Saione. All'operazione di polizia di questo pomeriggio, annunciata dal rombo dell'elicottero che è rimasto in volo sopra la zona per oltre un'ora, per adesso non hanno fatto seguito fermi né arresti. Ingente il dispiegamento di uomini e mezzi, anche con rinforzi da Firenze, comprese le unità cinofile che hanno battuto palmo a palmo il parco Mancini e le strade limitrofe.

L'operazione, programmata e coordinata dalla questura di Arezzo, aveva l'obiettivo di contrastare lo spaccio di stupefacenti, che proprio a Campo di Marte ha uno dei suoi crocevia più frequentati. Le auto della polizia, intorno alle 16.30 del pomeriggio, hanno circondato l'area e dato avvio al pattugliamento. Alcune dosi di droga sono state rinvenute a terra, evidentemente abbandonate dai pusher per evitare guai peggiori.

Già in passato, in più occasioni, la questura aveva messo in opera blitz nella stessa zona. Nel maggio del 2019, addirittura, gli arresti furono decine. Domani è prevista una conferenza stampa per illustrare nel dettaglio i risultati dell'intervento odierno.

Video popolari

Campo di Marte e molte strade di Saione setacciate dalla polizia. Droga sequestrata. VIDEO

ArezzoNotizie è in caricamento