Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Via Andrea della Robbia a senso unico. Gamurrini: "Cittadini fate attenzione"

I lavori sono in fase di rifinitura e presto sarà posizionata la segnaletica

 

Via Andrea della Robbia è ufficialmente a senso unico di circolazione, un cambiamento della viabilità che avrà bisogno di grande attenzione da parte dei cittadini e automobilisti che transitano nella zona. I lavori di asfaltatura e adeguamento sono quasi al termine e hanno interessato anche il tratto di viale Mecenate dalla chiesa al semaforo . L'obiettivo è quello di creare un camminamento pedonale di fronte alle mura del santuario e non solo, per la sicurezza di chi circola a piedi.

I lavori di sistemazione del fondo stradale, infatti, hanno riguardato anche la segnaletica orizzontale, che concorre a definire e delimitare un camminamento che dalla farmacia procede verso la chiesa e migliora il livello di sicurezza dei pedoni.

Proprio in virtù della presenza dei nuovi camminamenti, di cui la strada era priva, il tratto di via Andrea della Robbia presenta un restringimento della carreggiata che ha portato l’amministrazione comunale a prevedere una novità per i veicoli: è scattato infatti il senso unico di marcia nella direzione che va dal civico 19 all’intersezione con viale Mecenate, praticamente fino alla chiesa di Santa Maria della Grazie. Di conseguenza, non è più consentita la svolta a destra una volta giunti davanti al santuario.

E' stato il vicesindaco Gianfrancesco Gamurrini a presentare i lavori di riqualificazione del tratto di via Andrea della Robbia che dalla chiesa di Santa Maria delle Grazie si dirige verso l’uscita dalla città: “e non solo. Abbiamo esteso i lavori di asfaltatura anche a viale Mecenate, dal semaforo alla chiesa stessa, e provveduto al ripristino di alcuni punti di via Leonardo da Vinci, già oggetto di intervento questa estate ma senza costi aggiuntivi per l’amministrazione comunale. Dunque, un’intera zona della città, dalla rotonda di via Giotto passando per via Benedetto da Maiano e arrivando a via Andrea della Robbia si presenta in una nuova veste. Quest’ultima diventa peraltro più funzionale al passaggio pedonale, così come avevano sollecitato i residenti”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento