rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024

VIDEO | Il settore orafo parla sempre più di sostenibilità. L'evento di Federorafi

Sarà presente anche l'assessore regionale alle attività produttive Marras

Economia circolare, transizione ecologica, sostenibilità. Il settore orafo parla sempre di più di questi temi grazie anche alla sensibilità sviluppata all'interno delle associazioni di categoria che lo rappresentano. Proprio oggi all'interno della 41esima edizione di Oro Arezzo si svolge un evento dedicato. Alle 11 in auditorium spazio alla formazione con il workshop a cura di Confindustria Federorafi, in collaborazione con la Consulta provinciale dei produttori orafi e argentieri di Arezzo, intitolato “La sostenibilità come lasciapassare per il futuro”. I relatori coinvolti sono: Silvia Bezzone di Manifattura Bulgari, Egidio Chini dell'azienda F.lli Chini, Raul Sapora, auditor, esperto in CSR e Gemmologo, Cristina Squarcialupi di Unoaerre Industries e vice presidente Federorafi e Damiano Zito di Progold.

I saluti iniziali verranno portati, grazie all’interessamento di Giordana Giordini, dal coordinatore della Consulta provinciale aretina, Luca Parrini, mentre per quelli di chiusura interverrà l’assessore alle attività produttive della Regione Toscana Lorenzo Marras.

"Workshop tecnico per districarsi nel mondo delle certificazioni e affrontare le richieste del mercato - spiegano gli organizzatori - Il workshop presenterà gli scenari futuri del nostro settore in relazione ai temi di sostenibilità, evidenziando la centralità dei distretti come hub creativi e tecnologici, nonché di filiere a tutti gli effetti circolari e sostenibili, che consentono una conoscenza “intima” della supply chain, serbatoio di creatività e innovazione per tutti i brand del Lusso. Affronterà molti aspetti delle diverse certificazioni riguardanti i temi della Sostenibilità, Circolarità e Tracciabilità dei metalli preziosi, lasciapassare per garantire, assicurare e valorizzare la propria filiera, i propri clienti e le richieste del mercato. Si analizzeranno tutti i diversi punti di vista: quello tecnico, quello del brand e quello della supply chain."

Première

La sera invece le luci si accendono sul design, con la premiazione del Concorso Première che si terrà su invito alle 19.30 nei locali di Sugar. La 31° edizione vede in gara 58 creazioni sul tema del bracciale.

Copyright 2022 Citynews

Video popolari

VIDEO | Il settore orafo parla sempre più di sostenibilità. L'evento di Federorafi

ArezzoNotizie è in caricamento