Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Interporto sotto sequestro: scattano i sigilli. E' caccia all'incivile

Un'attività alla quale sono seguite le indagini per rintracciare gli autori dello scarico abusivo. 

Cumuli di scarti edili. Pannelli di cartongesso lasciati lì in balìa dell’azione del tempo e degli agenti atmosferici.
E’ nell’area dell’interporto di Indicatore che i carabinieri Forestali hanno provveduto ad eseguire il sequestro di una porzione di quello spazio che avrebbe dovuto diventare uno snodo cruciale per il trasporto merci da e per la città.

In seguito alle tante segnalazioni dei residenti della zona ecco che i militari sono entrati in azione per dare seguito a quello che secondo tutti era diventato uno scempio intollerabile.
Tanti i pannelli e gli scarti accumulati da ignoti che, noncuranti delle normative in merito allo smaltimento dei rifiuti speciali, hanno ben pensato di lasciare i pannelli sull’asfalto di quell’area mai ultimata e che adesso sta diventando sempre più una cattedrale nel deserto.

Ieri i militari aretini, coordinati dal colonnello Claudio D'Amico, hanno eseguito il sequestro e imposto i sigilli.
Un'attività alla quale sono seguite le indagini per rintracciare gli autori dello scarico abusivo. 

Si parla di

Video popolari

Interporto sotto sequestro: scattano i sigilli. E' caccia all'incivile

ArezzoNotizie è in caricamento