Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scale mobili, restano due guasti da risolvere. Mennini: "Madonna del Conforto con la navetta gratuita"

Farà la spola per 7 ore il 15 febbraio

 

Due guasti importanti che ancora non sono del tutto risolti. Due rampe su dieci delle scale mobili di accesso alla parte alta di Arezzo sono ferme e transennate. Nel primo caso, all'interno della zona coperta, c'è un problema alla catena di trascinamento che guida i gradini nella loro salita.

"Per motivi di sicurezza l'abbiamo dovuta fermare, la prossima settimana si aprirà il cantiere per sostituirla" spiega il presidente di Atam Bernardo Mennini.

Nella parte in alto, l'ultima rampa all'esterno, quella in discesa ha un problema più serio e anche in questo caso per la sicurezza si è poi deciso di chiuderla.

"Una sorta di albero motore interno si è incrinato, l'usura importante lo ha danneggiato in maniera seria e deve essere sostituito. Questo è un lavoro più alunga scadenza, perché il pezzo è stato ordinato è stato messo in produzione proprio ad hoc" spiega ancora Mennini che aggiunge "capisco il disservizio e me ne scuso, ma per dare un sollievo, venire incontro il più possibile alle persone che il giorno della Madonna del Conforto visiteranno la Cattedrale e quindi dovranno percorrere il tragitto dal parcheggio di via Pietri al Comune, mettiamo a disposizione una navetta gratuita che collega questi due punti, per sette ore al giorno."

Il servizio integrativo sarà in funzione dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 21. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento