Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"No alla prescrizione per i truffatori". Processo Etruria sospeso, la rabbia degli azzerati

Protesta contro il processo rinviato a settembre davanti alla sede storica della banca. Poi marcia verso il tribunale

Si sono ritrovati puntuali all'incrocio tra via Crispi e Corso Italia, alle 9,30. Una decina di risparmiatori armati di cartelli e di trombette per protestare davanti alla sede storica di Banca Etruria, nel centro storico di Arezzo. Poi si sono messi in marcia verso il tribunale. Una protesta messa in piedi dall'associazione Vittime Salva Banche contro la decisione di congelare il processo Banca Etruria fino al prossimo settembre. Tra i cartelli esposti quello che paventa - se il procedimento dovesse dilungarsi - il rischio prescrizione per i reati contestati dalla procura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

"No alla prescrizione per i truffatori". Processo Etruria sospeso, la rabbia degli azzerati

ArezzoNotizie è in caricamento