Venerdì, 25 Giugno 2021

"Per Natale? Vorrei una casa più salubre per i miei figli", la storia di Roberta

L'abitazione invasa dalla muffa si trova a Santa Mama, frazione del comune di Subbiano. E' affacciata proprio sul fiume Arno ed è stata ristrutturata da poco: i lavori infatti sono terminati a fine luglio.

Muffa sulle pareti, negli angoli delle stanze, nei cassetti dove ripone gli abiti e anche sul passeggino del figlio più piccolo. una casa umida, talmente tanto che la asl ne ha certificato l’antiigienicità. eppure in questa abitazione di edilizia popolare di santa mama vive una mamma, roberta, con i duoi due bimbi, uno di due anni e l’altro di 8.
Le chiavi di questo alloggio di proprietà del comune di subbiano, ma gestito da arezzo casa, le sono state consegnate a fine settembre. da allora roberta ha sollevato le sue osservazioni, ma a mesi di distanza la situazione sta peggiorando. Il freddo e le piogge non aiutano e così la giovane mamma si è rivolta al Sunia, il sindacato inquilini, che ha preso a cuore la sua situazione. 

Roberta vorrebbe un luogo dove vivere con i propri bambini in serenità, senza preoccuparsi delle conseguenze che il contatto con le muffe potrebbe avere sulla loro salute. 

Al momento un’azienda e’ stata incaricata di fare i lavori di risanamento, ma da tempo roberta attende che venga fatto il primo sopralluogo. e adesso il suo desiderio sarebbe quello di trascorrere con i propri bambini il natale  in un luogo salubre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

"Per Natale? Vorrei una casa più salubre per i miei figli", la storia di Roberta

ArezzoNotizie è in caricamento