Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le rotatorie s’illuminano di Natale

Li ha accesi il vicesindaco Gianfrancesco Gamurrini e resteranno in funzione fino a domenica 6 gennaio,

 

Trentasei fili luminosi di quaranta metri ciascuno che contribuiscono a dare forma a un albero stilizzato. Costituiscono uno degli addobbi natalizi più appariscenti per Arezzo in questo periodo di festa. Li ha accesi il vicesindaco Gianfrancesco Gamurrini e resteranno in funzione fino a domenica 6 gennaio, nello spazio interno della rotatoria tra via Benedetto da Maiano, via Leonardo da Vinci e via Duccio di Buoninsegna.

“È anche un benvenuto a chi entra in città – ha sottolineato il vicesindaco – visto che la rotonda si trova a ridosso della viabilità che consente l’accesso da sud. Si tratta di una realizzazione che mi rende particolarmente soddisfatto perché è nata come idea personale e si è sviluppata grazie all’impegno dei tecnici e degli operai del Comune. Finalmente, abbiamo un ‘pacchetto’ di addobbi che rendono l’atmosfera di Arezzo davvero adeguata al periodo che ci apprestiamo a vivere. Ci sono quelli posizionati in questa rotatoria e in altre, dalla zona Giotto alla zona dell’ospedale fino a viale Santa Margherita. Adesso tocca al centro, già coinvolto grazie a quanto programmato dal collega Marcello Comanducci con la Città di Natale: domani pomeriggio anche il mio assessorato darà il suo contributo con il grande albero di piazza Guido Monaco dove invito, per partecipare alla sua accensione, la cittadinanza e soprattutto i bambini. Aspetto tutti alle 17,30”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento