Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mammut Jazz Fest: tutto esaurito per Wetuba a Villa Cicaleto

Il Mammut Jazz Fest ripartirà il prossimo 8 agosto con un concerto nella piazza del centro storico di Civitella in Valdichiana

 

È partita con i migliori auspici la prima edizione del Mammut Jazz Fest che porterà il jazz in un mitico viaggio nella Valdichiana fino al lago Trasimeno con altri cinque concerti tra l’8 agosto ed il 4 settembre. Martedì 28 luglio nella straordinaria cornice del giardino della villa rinascimentale il Cicaleto nei dintorni di Arezzo è andata in scena la prima esibizione assoluta del nuovo gruppo Wetuba, guidato dalla voce di Ada Montellanico autrice e cantante tra le più importanti e innovative della scena jazz italiana assieme al grande musicista francese Michel Godard, artista poliedrico e grande sperimentatore, e ad alcuni dei migliori giovani jazzisti italiani come Simone Graziano al pianoforte, Francesco Ponticelli al contrabbasso e Bernardo Guerra alla batteria, ha dato vita ad uno show raffinato e magico. La band, fresca di registrazione del primo disco, che uscirà nel 2021, ha proposto in versione live tutte le sue nuove composizioni. Un percorso di grande fascino con virtuosismi e poesia che hanno letteralmente stregato il pubblico che, nel rispetto di tutte le regole anti-covid, ha riempito tutte le sedie a disposizione.  Un primo sold out che segna un ottimo indicatore per il ritorno della musica live ad Arezzo e in Valdichiana. Il Mammut Jazz Fest ripartirà il prossimo 8 agosto con un concerto nella piazza del centro storico di Civitella in Valdichiana (piazza Alcide De Gasperi alle ore 22,30) dove si esibirà un sestetto di grande energia   ELLIPSES guidato dal contrabbasso di Francesco Ponticelli con  Dan Kinzelman  al sassofono, Jacopo Fagioli alla tromba, Francesco Diodati alla chitarra, Enrico Zanisi al pianoforte  e Enrico Morello alla  batteria

Il festival è  organizzato dall’associazione culturale Mammut, è patrocinato dal Comune di Civitella in Val di Chiana, che è capofila del progetto, Comune di Lucignano, Comune di Cortona e Comune di Castiglione del Lago.
Partners sono Fondazione Toscana Spettacolo, Cicaleto Recording Studio, Slow Food Val di Chiana, On the Move Associazione Culturale, Banca Popolare di Cortona, Camera di Commercio Arezzo e Siena, Confesercenti.
Info e prenotazioni: festival@progettomammut.it

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento