Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Lilt di Arezzo dona 120 bottiglie d’olio di oliva alla Diocesi

Ad annunciarlo è stato il presidente della sezione aretina Salvatore Lenti, con una lettera indirizzata al vescovo di Arezzo, Riccardo Fontana

 

120 bottiglie di olio extravergine di oliva sono state donate dai due vice presidenti Lilt, Paolo Laurita e Alberto Sabatini, alla Diocesi di Arezzo attraverso la Caritas diocesana.

"Ci auguriamo - si legge in una dichiarazione unitaria del consiglio provinciale Lilt - che questo gesto possa servire a dare una piccola luce in occasione della santa Pasqua. Viviamo un momento difficile per una pandemia che colpisce il mondo e siamo chiamati a pensare oggi più che mai alle persone meno fortunate”.

La Lilt di Arezzo fa proprie le indicazioni che giungono dal presidente nazionale Francesco Schittulli, che ha deciso di donare attraverso le 103 sezioni provinciali ben 28.000 bottiglie di olio ai più bisognosi. Le bottiglie erano destinate ai banchetti che i volontari Lilt ogni anno allestiscono in occasione della settimana nazionale della prevenzione, come occasione informativa sulle buone pratiche e sulle peculiarità dell’olio extravergine di oliva, sinonimo di benessere ed elemento fondamentale della nostra alimentazione.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento