Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arezzo-Pro Patria 1-1, Javorcic: "Pari figlio di tanti episodi"

L'ex amaranto oggi allenatore della Pro Patria commenta il pari del Comunale.

 

"Un pareggio figlio di una partita combattuta con tanti episodi". L'ex amaranto Ivan Javorcic, oggi allenatore della Pro Patria, commenta così l'esito della sfida del Comunale. "Faccio i miei complimenti ai ragazzi perchè è stata una bella partita - ha detto Javorcic - con una bella cornice di pubblico. L'errore di Pelagotti e l'espulsione di Basit possono aver influito ma anche noi abbiamo commesso alcuni errori. Il primo in occasione della punizione che ha permesso all'Arezzo di passare in vantaggio e non dimentichiamoci il rigore sbagliato da Le Noci. Arezzo è una piazza che mi è rimasta nel cuore. Qui ho vinto un campionato, sono rimasto tre anni. Il tifo della curva poi regala sempre uno stimolo in più".

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento