Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Forza Italia Arezzo coi gilet azzurri in piazza. E spara sul Governo: "Reddito di cittadinanza? Marchetta elettorale"

Le iniziative per i 25 anni del partito illustrate in una conferenza al Continentale

Stamattina Forza Italia ha presentato stamattina all'hotel Continentale le iniziative previste per sabato 26 gennaio, in occasione dei 25 anni della fondazione del partito. È stata l’occasione anche per fare il punto sulla situazione politica locale e nazionale con il Coordinatore Regionale di Forza Italia in Toscana Stefano Mugnai, vicepresidente del gruppo di Forza Italia alla Camera, e con Felice Maurizio D’Ettore, parlamentare del collegio uninominale di Arezzo e componente della V Commissione (bilancio, tesoro e programmazione). Non sono mancate le stoccate al Governo: "Il reddito di cittadinanza è una marchetta elettorale", ha detto Mugnai.

Le parole di Maurizio D’Ettore:

25 anni che dimostrano la grande vitalità di Forza Italia e la sua attenzione al territorio. Arezzo è sempre stata un esempio per le nostre politiche e siamo uno dei territori dove la nostra azione è tra le più decisive. Impresa, lavoro, investimenti, riduzione della pressione fiscale, infrastrutture, sviluppo economico: questi sono i temi del nostro impegno parlamentare. Il tutto coniugato con una quotidiana attenzione ai temi territoriali. Con Stefano Mugnai siamo orgogliosi di venire definiti deputati del territorio”.

Così Stefano Mugnai:

25 anni di Forza Italia in Toscana, Arezzo invasa dai gilet azzurri. La memoria del ruolo di presidio della libertà che Forza Italia ha avuto in questi 25 anni sia di stimolo per far sì che attraverso di noi si costruisca un’alternativa di governo seria e responsabile, che salvi il paese dalla deriva liberticida e pauperista intrapresa da questo esecutivo gialloverde, a chiara trazione grillina”.

L'intervento di Bernardo Mennini:

Oggi celebriamo i 25 anni di storia i Forza Italia: per noi è un appuntamento importante perché ricorda che in Italia i valori da noi propugnati sono sempre attuali. I 25 anni non sono per noi un punto di arrivo ma un punto di partenza, rappresentiamo migliaia di donne e uomini che credono nella libertà e la democrazia. Oggi ad Arezzo, ed in buona parte della provincia, rappresentiamo anche una classe dirigente che governa e che si candiderà a governare nel maggio prossimo in molti comuni del territorio. Forza Italia sarà presente alle prossime amministrative con donne e uomini capaci di rappresentare le necessità dei propri territori, candidandosi a governarli. Coscienti di aver costituito una classe dirigente nel corso dei nostri primi 25 anni, guardiamo ai prossimi appuntamenti con rinnovato entusiasmo e determinazione.  Voglio esprimere un plauso ai nostri Onorevoli Stefano Mugnai e Maurizio d'Ettore per il lavoro accurato che stanno portando avanti nell’interesse del territorio. Sono la migliore dimostrazione di come Forza Italia abbia cresciuto bene una classe dirigente.

L’appuntamento è per domani mattina, al Gazebo nel mercato di Arezzo, per informare tutti i cittadini delle ragioni del No alla manovra e per illustrare le proposte alternative azzurre.

Si parla di

Video popolari

Forza Italia Arezzo coi gilet azzurri in piazza. E spara sul Governo: "Reddito di cittadinanza? Marchetta elettorale"

ArezzoNotizie è in caricamento