Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Più Pil per tutti", il deputato aretino D'Ettore attacca il Governo citando Cetto La Qualunque. Il video diventa virale

E' durante il dibatto sulla Manovra che il deputato aretino interviene con un lungo attacco alla maggioranza.

"Avete inserito norme assurde, volete di più per tutti, più soldi per tutti, più Piul per tutti potremmo dire".

Una citazione talmente tanto esplicita che ha strappato a tutti un sorriso. E' il deputato di Forza Italia Maurizio D'Ettore a citare Cetto la Qualunque durante il dibattito in Parlamento sulla Manovra.

D'Ettore, eletto come portavoce del territorio aretino per FI, nel suo intervento alla Camera si è rivolto molto duramente nei confronti della maggioranza sottolineando in più momenti come:
 

"Questa manovra non c'è, ditelo al Parlamento. I lavori parlamentari sono una cosa seria e voi li state falsando, dimostrando di non avere rispetto per l'Aula e per il Paese, perché voi stessi sapete che questa non è una manovra".

"Ma questa è una discussione sulla manovra o su una bozza di massima? Siamo di fronte all'effetto del nascere per contratto, ma in politica non si nasce per contratto, siete nati contro natura! Non siete in grado di stabilire i capisaldi di questa manovra, quella che siete riusciti a sponsorizzare mediaticamente, ma quella reale non esiste. Il ministro Tria ha chiaramente detto che la manovra non è questa e che verrà rimandato tutto al Senato".

Si parla di

Video popolari

"Più Pil per tutti", il deputato aretino D'Ettore attacca il Governo citando Cetto La Qualunque. Il video diventa virale

ArezzoNotizie è in caricamento