Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Un cimitero di bottiglie rotte e bicchieri che spuntano come funghi: l'altra faccia del Pietri

Sono numerose le segnalazioni arrivate direttamente da residenti della zona che lamentano un crescendo di episodi di inciviltà

 

"Guardate qui che roba c'è". 
Lattina, bottiglie di vetro, bicchieri di plastica e, più generalmente, i resti di quello che quello che (a quanto pare) è stato un giovedì sera da leoni. 
E' all'interno del parcheggio di via Pietri che si è fermata l'ultima frontiera dell'inciviltà. 
Ormai da settimane, continuano incessantemente ad arrivare segnalazioni riguardanti lo stato di decoro di questa zona che, come noto, ospita un ampio parcheggio e le scale mobili che conducono in piazza del duomo a due passi da piazza Grande e Fortezza.

E' da qui che turisti e visitatori entrano nel centro storico cittadino per passeggiare e scoprire le tante meraviglie di Arezzo.

Ma quale biglietto da visita trovano se parcheggiano nel weekend al Pietri? 
Un cimitero di plastica, vetro e più generalmente immondizia abbandonata ovunque capita. 

 

L'appello, lanciato sui social direttamente dai residenti della zona, è quello affinché gli avventori che durante la sera si fermano qui per rilassarsi e divertirsi mantengano un comportamento civile evitando il ripetersi di scene come quella immortalata nel video di copertina.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento