Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così la cocaina arrivava dall'Albania: in un anno oltre un quintale di stupefacente venduto

Un lavoro enorme che è stato portato avanti tra il giugno del 2017 e il febbraio del 2018

 

Un anno di indagini. Di controlli, intercettazioni telefoniche, appostamenti, riscontri e lavoro sul territorio.
Così i carabinieri del nucleo investigativo di Siena, supportati dai comandi competenti, hanno dato esecuzione a un’ ordinanza di applicazione di misura cautelare personale (1 custodia cautelare in carcere, 4 obblighi di dimora e 1 ordine di presentazione alla P.G.) emessa nei confronti di 6 uomo che nel corso del tempo avevano messo in piedi un articolato sistema di spaccio di sostanze stupefacenti.

Un lavoro enorme che è stato portato avanti tra il giugno del 2017 e il febbraio del 2018 e durante il quale, oltre ad essere stati ricostruiti i ruoli di ciascuna delle persone coinvolte, sono stati anche definiti i canali di approvvigionamento dello stupefacente passavano sia dall’Albania che dal nord Italia.

Tutti i dettagli dell'operazione siglata dai carabinieri

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento