Venerdì, 23 Luglio 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La musica che salva dall'isolamento. La storia di Lisa la 17enne che sogna di diventare una star

Negli ultimi 4 anni Lisa ha studiato canto con professionisti del calibro del tenore David Righeschi e, contestualmente, si è messa alla prova prendendo parte ad alcuni concorsi canori locali

L'amore per la musia lo ha ereditato da mamma Valentina mentre, il primo microfono davanti al quale si è esibita è stato quello del karaoke di casa. Lisa Del Cucina, studentessa 17enne del liceo Piero della Francesca di Arezzo, sin da piccolissima non ha avuto alcun dubbio su quale fosse il suo sogno: diventare una cantante ed esibirsi su un palcoscenico vero. Un obiettivo ambizioso perseguito con dedizione e grande impegno e per il quale non le è mai mancato il supporto dell'intera famiglia.

Negli ultimi 4 anni Lisa ha studiato canto con professionisti del calibro del tenore David Righeschi e, contestualmente, si è messa alla prova prendendo parte ad alcuni concorsi canori locali tra cui il Pinocchio d'oro di Montevarchi (2018 premio della critica e 2019 prima classificata). Ma non solo. Il piccolo portento di Bucine, nel 2018 ha partecipato alla trasmissione tv "Talenti alla ribalta" conquistando giuria e pubblico a tal punto da vincere nella categoria canto. Sempre nello stesso anno ha trionfato nel concorso canoro "Levaneincanto" ricevendo il primo premio direttamente dalle mani della sindaca di Montevarchi Silvia Chiassai Martini. Ma la vera svolta per Lisa arriva nel 2019 quando durante una vacanza con la famiglia incontra Vincenzo Testa, artista e cantautore di Napoli. I due si esibiscono insieme durante uno show all'interno del villaggio dove la giovane soggiornava dando vita ad un sodalizio artistico che ha portato alla stesura e composizione della canzone "Ci sono rimasto sotto". Il brano, già disponibile su tutte le piattaforme digitali, è accompagnato da una clip video che racconta il desiderio di tornare ad una vita normale libera dalle restrizioni anti Covid.

Un amore così grande e forte quello di Lisa per il canto da consentirle di superare i momenti bui del lockdown salvandola dallo stress dettato dall'isolamento e che, per il futuro, potrebbe riservarle ancora qualche sorpresa come la creazione di un primo album e, emergenza sanitaria permettendo, nuovi live. 

Si parla di

Video popolari

La musica che salva dall'isolamento. La storia di Lisa la 17enne che sogna di diventare una star

ArezzoNotizie è in caricamento