Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le novità sulla viabilità in Valdarno: dall'A1 alla regionale 69

Il punto su progetti e cantieri da parte dell'assessore regionale Vincenzo Ceccarelli

 

L'assessore alle infrastrutture della Regione Toscana Vincenzo Ceccarelli, fa il punto sulla viabilità in Valdarno:

"Come Regione abbiamo costantemente svolto anche un ruolo di spinta per veder realizzate delle infrastrutture necessarie, mi riferisco per esempio alla terza corsia autostradale, si è chiusa finalmente anche la conferenza dei servizi per quanto riguarda la Valdarno-Incisa, è in corso di realizzazione il progetto esecutivo, ma abbiamo anche ottenuto assieme ai comuni competenti per i territori, opere importanti che sono funzionali e connesse, tipo la compartecipazione per la realizzazione per la bretella delle Coste-Ponte Mocarini per arrivare al casello, che era tassello mancante, per il completamento della strada regionale 69. Nel frattempo sarà realizzato un altro ponte che è un'opera strategica altrettanto necessaria per la mobilità di quella vallata, intanto stanno andando avanti i lotti della 69 nella parte fiorentina per andare poi a ricongiungersi con il già realizzato in provincia di Arezzo. La nuova 69 è una risposta storicamente attesa per il Valdarno che ormai è impostata verso la sua soluzione, così come la terza corsia che porta al miglioramento per i flussi autostradali, ma anche per le opere che vengono realizzate nei comuni di Terranuova, San Giovanni, Reggello e Figline.“

Infrastrutture aretine: Anas lavora sul progetto della Due Mari, a marzo il cantiere sulla Tiberina 3 bis

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento