Biblioteca chiusa e 274 in quarantena. I conti del sindaco Ghinelli: "Situazione stabile, raccomando prudenza"

Quest'oggi, 8 marzo, nella sala del consiglio comunale di Palazzo Cavallo, si è svolta la consueta conferenza stampa riguardante lo stato di allerta e diffusione del Coronavirus nel territorio municipale

"Speravo di potervi dare un dato più positivo ma apprendiamo in queste ore anche noi che il numero dei contagiati in provincia ha raggiunto la doppia cifra". Esordisce così il sindaco di Arezzo, Alessandro Ghinelli, durante la ormai consueta conferenza stampa di fine giornata riguardante l'emergenza Coronavirus. L'amministratore ha colto l'occasione per ricapitolare insieme alla stampa le cifre che riguardano lo scenario locale dove ad oggi, 8 marzo, si contano 12 positivi al virus e centinaia di persone in quarantena.

"Ma veniamo ai numeri della nostra città - afferma il primo cittadino - purtroppo la fluidità della situazione rende difficile stilare un bilancio definitivo seppur aggiornato giorno per giorno. Con quello di ieri i casi di positivi ad Arezzo salgono a quattro. I quarantenati invece, sono in tutto 274 di cui 86 adulti (7 in più rispetto a ieri) e 188 bambini (1 in più rispetto a ieri). Questi ultimi sono tutti riconducibili, salvo alcune eccezione, al caso legato alla scuola Monte Bianco dove due insegnanti sono state trovate positive al tampone. Per precauzione le famiglie sono state poste in isolamento e, buona notizia, i tamponi eseguiti sui di loro hanno dato esito negativo".

Alle cifre rese note dal sindaco Ghinelli al momento della conferenza - svoltasi alle 18.30 - si aggiunge un'unità visto che poco dopo le 19 è arrivata la conferma di un nuovo contagio ad Arezzo. Si tratta di un 53enne residente in città e che si trova già da qualche tempo in auto isolamento. Dunque i casi di infetti salgono a cinque in tutto.

"Insieme ai sindaci del Casentino, Valtiberina, Valdarno e Valtiberina abbiamo sottoscritto un documento invitando i nostri concittadini che non si trovano presso il proprio comune di residenza a non rientrare - ha sottolineato il sindaco Ghinelli - a questo appello si è unita anche la presidente della Provincia. Le scene a cui abbiamo assistito ieri sera dove, in seguito alle indiscrezioni riguardanti la proclamazione di "zona rossa" di tutta la Lombardia, sono stati presi d'assalto i treni per il sud Italia sono davvero da dimenticare. Credo che siano frutto di un isterismo collettivo ma anche di una cattiva gestione della comunicazione da parte del governo perché, come è possibile che la bozza di un decreto venga pubblicata sui giornali prima di essere redatta definitivamente? Detto questo non posso garantire che alcuni nostri concittadini non siano rientrati dalle regioni settentrionali nella giornata di ieri. A costoro, nel caso che ve ne siano, chiediamo senso civico e di prevedere controlli medici oltre che l'auto isolamento".

Tra le notività previste dall'amministrazione comunale in vista dell'entrata in vigore del decreto Conte bis sul Coronavirus, c'è anche quella riguardante la chiusura della biblioteca comunale. Da domani la struttura di via Dei Pileati non rimarrà aperta al pubblico in conformità alle indicazioni contenute nel dispositivo presidenziale.

"Ci troviamo in uno scenario importante e per il quale occorre essere tutti molto prudenti - ha ribadito il sindaco Ghinelli - in queste ultime ore ho ricevuto la solidarietà anche dai gruppi di opposizione in consiglio comunale e da Luciano Ralli del Pd. Credo che in momenti come questo sia fondamentale trovare unità d'intenti. Dicevamo, una situazione importante ma stabile con cifre che ci fanno sperare di aver imboccato la strada giusta per quello che riguarda l'attività di prevenzione. Raccomandiamo a tutti la massima attenzione e senso civico. Solo così riusciremo ad uscire da questo momento buio il prima possibile".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento