Archeologia, sport e arte: in partenza i campi solari della Fraternita

I laboratori sono organizzati con turni settimanali per 10 partecipanti nei giorni di lunedì, martedì e mercoledì per il periodo giugno, luglio e agosto

Arte, archeologia e atletica. Sono queste le attività su cui si concentreranno i giovani che parteciperanno ai campi estivi organizzati dalla Fraternita dei Laici in sinergia con la direzione regionale musei della Toscana, Confartigianato, Oxfam Italia e i partners del Progetto Bella Presenza. I campus saranno rivolti agli studenti delle scuole di primo e secondo grado di Arezzo.

I laboratori sono organizzati con turni settimanali per 10 partecipanti nei giorni di lunedì, martedì e mercoledì per il periodo giugno, luglio e agosto. La sede è presso il Museo Archeologico Nazionale e Anfiteatro di Arezzo. L’accesso ai laboratori è gratuito. Per informazioni e iscrizioni rivolgersi alla segreteria di Fraternita dei Laici orario ufficio 0575/24694 oppure scrivere a rbusatti@fraternitadeilaici.it.

"Ringrazio - ha specificato Pier Luigi Rossi, primo rettore di Fraternita - Maria Gatto, direttrice del Museo Archeologico di Arezzo, Elisa Carboni, responsabile area educazione inclusiva Oxfam Italia, Pietro Fabbroni, presidente federazione artistica Confartigianato Arezzo, Guidelli Francesca, progettista della sezione didattica di Fraternita, Michela Senesi rettrice di Fraternita. Le Istituzioni unite in un progetto per la valorizzazione dell’ingegno e delle mani nelle nuove generazioni aretine".

WhatsApp Image 2021-06-16 at 13.58.15-2

Si parla di

Video popolari

Archeologia, sport e arte: in partenza i campi solari della Fraternita

ArezzoNotizie è in caricamento