Arezzo-Virtus Entella 2-2, Dal Canto: "Potevamo gestire meglio nel finale"

Il tecnico del Cavallino in sala stampa.

"In generale è stata una buona partita quella dei miei ragazzi". Dal Canto elogia la propria squadra anche se alla fine deve masticare un po' di amaro per il pari maturato quando la vittoria sembrava a due passi. "Se me lo avessero detto prima della partita che sarebbe finita così sarei potuto essere contento è chiaro però che per come si è messa ci lascia un po' di amaro in bocca". Non è stata una partita semplice sia per il valore dell'avversario che per le tante assenze in casa Arezzo. "E' stata comunque una partita equlibrata - commenta Dal Canto - potevamo gestirla meglio nei minuti finali anche se il gol preso ad inizio ripresa ha influito moltoSe non mi sbaglio è il terzo pari che registriamo nei minuti finali contro squadre di verticeSignifica che alla fine c'è un difetto di fabbrica che è più nella gestione che non nella tecnica".

Il tecnico parla poi del debutto di Burzigotti e della scelta di shcierare Tassi come play basso al posto di Basit. "Sono contento per Burzigotti perchè non era facile tornare in campo ina una partita come questa a distanza di alcuni mesi dall'ultima partita. Tassi a mio avviso lì in mezzo ha maggiore copertura mentre come mezzala serve maggiore dinamismo. I cambiAvevo in panchina dieci under, di cui otto erano classe 1998. Non è una sorpresa visto che sappiamo come è stata costruita questa squadraNel finale sapevamo che avremmo avuto qualche difficoltà e quando Burzigotti ha accusato i crampi ho inserito Luciani anche perchè non avevo molte altre alternative".

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Arezzo-Virtus Entella 2-2, Dal Canto: "Potevamo gestire meglio nel finale"

ArezzoNotizie è in caricamento