Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arezzo-Como 1-1, Di Donato: "Una grande reazione. Complimenti alla squadra"

Il commento del tecnico amaranto

 

"Meritavamo il pari". E' il pensiero di Daniele Di Donato che commenta così Arezzo-Como.

"Devo elogioare la mia squadra - spiega Di Donato - hanno dimostrato di avere un grande cuore perchè altrimenti non vai a recuperare una partita come questa. Ci abbiamo creduto fino in fondo trovando il pari nonostante gli infortuni, il rigore fallito e le occasioni che non ci hanno premiato. Abbiamo preso gol sull’unico tiro in porta concesso ai nostri avversari. Oggi ai ragazzi posso solo fare i miei complimenti. non meritiamo la sconfitta".

Tengono banco però le assenze in vista di Busto Arsizio (Luciani e Baldan) oltre ai problemi fisici di Gori, Cutolo e Picchi.

"Gori in settimana ha accusato un problema muscolare che abbiamo cercato di tenere nascosto fino all’ultimo - ha aggiunto Di Donato - Cutolo aveva un fastidio, è uno che ha dato tanto in questo campionato, e purtroppo si è fatto male. Non sappiamo ancora l’entità del problema fisico, dovrà essere valutato e speriamo di averlo con noi al più presto. Oggi comunque abbiamo dimostrato di esserci. Lo abbiamo dimostrato in un girone difficile e molto equilibrato. Io sono fiducioso, la squadra è viva e i nuovi acquisti come Gioè e Pandolfi si sono integrati subito molto bene. Ho visto una squadra viva e vogliosa che ha l’obiettivo di fare qualcosa di importante. Certo, domenica prossima avremo qualche problema ma abbiamo anche una settimana per prepararci al meglio".

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento