Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Corsa agli acquisti di Natale? Sì ma mantenete la giusta distanza"

L'assessore comunale Simone Chierici invita gli aretini a fare shopping nelle attività del territorio "ma continuate a rispettare le regole"

 

"La corsa agli acquisti? Fatela ma mantenendo il giusto distanziamento fisico". La raccomandazione lanciata agli aretini dall'assessore comunale Simone Chierici è proprio questa. Ritornare a fare compere, certo, ma ricordarsi di rispettare le normative anti contagio. "Le nostre attività hanno bisogno di lavorare - ha continuato - ma dobbiamo continuare a rimanere attenti a come ci comportiamo in modo da limitare quanto più possibile i contagi". Nella giornata di oggi, in tutta la provincia di Arezzo la Asl Toscana sud est ha contato 6 nuovi positivi al Sars Cov2. Una cifra particolarmente contenuta - una delle più basse da inizio della seconda ondata ad oggi - che ha riportato indietro con la memoria ai mesi estivi e ha fatto ben sperare in un repentino passaggio dalla zona arancione a quella gialla. "Speriamo - continua Chierici - vediamo se questo calo dei contagi ci consentirà di variare il colore della zona e poi, migliorando quello, qualcosa potrebbe cambiare anche per le attività commerciali e imprenditoriali che ancora oggi, soprattutto quelle della ristorazione e somministrazione di alimenti, sono particolarmente penalizzate". E nella giornata di ieri, come tradizione vuole, gli aretini sono tornati ad animare il centro storico e soprattutto Corso Italia, la storica via dello shopping.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento