Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

"Alò s'arparte". L'Arezzo vara la campagna abbonamenti 2019/2020

Prelazioni, sconti e un regalo speciale per chi sottoscriverà le tessere stagionali entro il 13 luglio. Tutte le info

 

Una campagna abbonamenti aretina al cento per cento, a cominciare dallo slogan: “Alò s’ARparte”. L'obiettivo è quello di sfruttare l'onda lunga dell'entusiasmo che si è creato in occasione dei playoff per puntare a superare le 1.194 tessere stagionali sottoscritte la scorsa stagione. E per chi sottoscriverà una tessera stagionale entro il 13 luglio potrà partecipare a “Insieme a te”, un evento esclusivo che si svolgerà domenica 28 luglio presso il ritiro della prima squadra a Bagno di Romagna.

Le prelazioni: da martedì 25 giugno a sabato 13 luglio

Gli abbonati della stagione 2018/2019, presentandosi con la relativa tessera, potranno esercitare il diritto di prelazione e confermare il proprio posto.
I nuovi abbonati potranno sottoscrivere nuovi abbonamenti nei posti non assegnati nella scorsa stagione 2018/19.

Vendita libera dal 16 luglio

Da martedì 16 luglio sarà possibile per chiunque sottoscrivere nuovi abbonamenti in tutti i posti rimasti liberi dopo la prima fase. Come ogni anno per acquistare l’abbonamento bisognerà recarsi presso la sala stampa dello Stadio Comunale “Città di Arezzo”.

Gli orari per l'acquisto degli abbonamenti

Martedì, mercoledì e giovedì, dalle 15 alle 19 escluso festivi. Eventuali variazioni di giorni e orari saranno comunicate sui canali ufficiali della S.S. Arezzo.

I prezzi

Questi i prezzi degli abbonamenti che saranno validi per tutta la regular season durante laquale è prevista una sola giornata amaranto.

Curva Sud
Intero: 110 euro
Donne, over 65, Invalidi al 75%: 80 euro
Under 18 (nati dopo il 1° gennaio 2001): 55 euro
Speciale ragazzi (6-14 anni): 35 euro

Laterale Nord/Sud
Intero: 230 euro
Donne, over 65, Invalidi al 75%: 170 euro
Under 18 (nati dopo il 1° gennaio 2001): 115 euro
Speciale ragazzi (6-14 anni): 35 euro
Accompagnatore invalidi dal 76% al 100%: 35 euro. Il servizio di accreditamento gratuito è riservato ai tifosi diversamente abili a cui è stata riconosciuta un’invalidità dal 76% al 100%, condizione che deve essere riportata sul certificato di invalidità. Per ragioni di sicurezza e accessibilità, ai tifosi diversamente abili sono riservate postazioni specifiche all’interno dello stadio (o a bordo campo o nella sola tribuna laterale), idonee alle particolari esigenze di circolazione delle carrozzine e delle persone con difficoltà motorie.

Centrale Nord/Sud
Intero: 350 euro
Donne, over 65, Invalidi al 75%: 250 euro
Under 18 (nati dopo il 1° gennaio 2001): 175 euro
Speciale ragazzi (6-14 anni): 35 euro

Centralissima
Intero: 450 euro
Donne, over 65, Invalidi al 75%: 330 euro
Under 18 (nati dopo il 1° gennaio 2001): 225 euro
Speciale ragazzi (6-14 anni): 35 euro

VIP
Intero: 1.250 euro.

Il family pack

Per usufruire della tariffa Family Pack la sottoscrizione deve essere fatta da minimo tre membri di primo grado anche in settori diversi. La riduzione è applicabile nella sola tariffa intera. Chi usufruirà di questa promozione avrà diritto alla tariffa ridotta.

I documenti necessari per sottoscrivere l'abbonamento

Ogni intestatario deve esibire un documento di identità (anche in copia) per ogni abbonamento acquistato.
Per usufruire dell’accreditamento gratuito o della riduzione dell’abbonamento, certificato di invalidità.
Per usufruire della riduzione famiglia, autocertificazione del grado di parentela.

Una domenica con la squadra per chi si abbonerà entro il 13 luglio

Tutti coloro che sottoscriveranno l’abbonamento nella prima fase, entro sabato 13 luglio, avranno accesso ad “Insieme a te”, un evento esclusivo che si svolgerà domenica 28 luglio presso il ritiro della prima squadra a Bagno di Romagna. Per termini e condizioni sulla sottoscrizione dell’abbonamento e l’acquisto del singolo tagliando è necessario aver preso visione del codice etico e del regolamento d’uso sul sito della società amaranto.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento