Giovedì, 16 Settembre 2021

Bardelli ribadisce: "l'hospice per i malati oncologici deve tornare nella palazzina Calcit"

Il consigliere comunale a sostegno del dottor Pierdomenico Maurizi, ex responsabile delle cure palliative di Arezzo, da sempre contrario al trasferimento della struttura

"L'hospice deve tornare nella palazzina del Calcit che era stata costruita e progettata proprio a questo scopo". Il consigliere comunale Roberto Bardelli ribadisce la propria posizione e il sostegno al dottor Pierdomenico Maurizi, ex responsabile delle cure palliative di Arezzo, che da sempre ha avversato il trasferimento in altra sede.

"Sono stati spesi dei soldi per avere l'hospice nella palazzina del Calcit di fronte al San Donato e non si può pensare di spenderne altri per costruire una nuova struttura, che oltretutto avrebbe tempi di realizzazione molto lunghi. La soluzione migliore è quella di riportare tutta l'oncologia al quarto piano dell'ospedale e prestare più attenzione ai malati oncologici che, per colpa dell'emergenza covid, sono stati trascurati" dice Bardelli. 

Si parla di

Video popolari

Bardelli ribadisce: "l'hospice per i malati oncologici deve tornare nella palazzina Calcit"

ArezzoNotizie è in caricamento