riflessioni

  • Dottor Magnolfi: "Il buonismo che imperversa in questi tempi di coronavirus è stomachevole"