rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Volley Giotto / Viale Mecenate

Domenica torna “Play Pride". Ad Arezzo oltre 60 atleti/e/* per il torneo di volley inclusivo

Uisp e Arcigay Arezzo presentano la 8a edizione dello sport per i diritti con un torneo di pallavolo mista alla palestra Mecenate

Dopo 2 anni di pausa forzata finalmente si torna in campo per la 8° edizione di “PLAY PRIDE - lo sport per i diritti”, l'evento promosso da Chimera Arcobaleno Arcigay Arezzo Uisp Comitato Territoriale Arezzo per abbattere pregiudizi e discriminazioni basati su identità e orientamenti sessuali, attraverso lo sport. 

Domenica 29 maggio nella palestra Mecenate di Arezzo, 8 squadre scenderanno in campo dalle 10.00, per tutto il giorno, nel torneo di pallavolo misto in cui genere, identità di genere, orientamento affettivo o età non sono una discriminante. 

Sono oltre 60 le persone che parteciperanno al torneo di pallavolo: provengono non solo dalla provincia di Arezzo ma saranno presenti anche squadre LGBT-friendly da Firenze, Perugia e Udine! Nel torneo troveranno accoglienza e la possibilità di giocare anche persone trans* e non-binary, tendenzialmente escluse o in difficoltà a gareggiare in competizioni sportive ufficiali.

L'iniziativa fa parte degli eventi aspettando il Toscana Pride 2022, la parata dell'orgoglio LGBTI+ toscano che quest'anno si terrà a Livorno il prossimo 18 giugno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domenica torna “Play Pride". Ad Arezzo oltre 60 atleti/e/* per il torneo di volley inclusivo

ArezzoNotizie è in caricamento