Il Club Arezzo cede al Sales Firenze. Bene i ragazzi

I risultati del fine settimana

Prima battuta di arresto per la squadra di coach Bisaccioni-Maggini che cede, dopo una combattuta partita, la vittoria alla Sales Firenze.

Match che come preannunciato ha visto scontrarsi gli aretini contro una formazione davvero ben organizzata, decisivo il terzo set vinto dai fiorentini.

Da segnalare l’ingresso del giovanissimo Lusini classe 2002.

Grandi soddisfazioni arrivano dalle squadre del settore giovanile che stanno dominando in lungo e in largo tutti i rispettivi campionati provinciali di categoria, proprio oggi le formazioni under 14 e under 16 hanno dominato e vinto seccamente gli scontri con i pari età del Volley Arezzo certificando l’ottimo lavoro svolto dai tecnici.

Ottima prestazione anche del gruppo femminile under 14 che ieri ha perso di misura contro una piu esperta Ius pallavolo. Il gruppo guidato da Giulia Calosci fa sperare molto bene per il proseguo del campionato.

Il Club Arezzo partecipa ai campionati giovanili con ben due squadre per ogni categoria nel maschile in tutte le categorie anche nel femminile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Sono davvero contento per il lavoro svolto dai ragazzi abbiamo un settore giovanile davvero importante nei numeri e nella qualità” -commenta il presidente Mattioli “vogliamo continuare a crescere ed a creare il miglior percorso di crescita per i nostri ragazzi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento