Sport

Volley Arezzo, Occhini e Nataletti salgono dal vivaio alla prima squadra

In via Guelfa, sede del Volley Arezzo, sono oramai abituati a lavorare e a lanciare giovani promettenti proseguendo la strada intrapresa tre anni fa. Quest'anno l'obiettivo prefissato dalla società è il ringiovanimento della prima squadra...

volley-arezzo-4

In via Guelfa, sede del Volley Arezzo, sono oramai abituati a lavorare e a lanciare giovani promettenti proseguendo la strada intrapresa tre anni fa. Quest'anno l'obiettivo prefissato dalla società è il ringiovanimento della prima squadra promuovendo giovani del proprio vivaio.

"In serie C abbiamo una media di 21 anni e mezzo e ci sembrava doveroso ringiovanirci - afferma ridendo Caleri - Battute a parte il progetto della società è quello di ricreare un gruppo competitivo a livello regionale prima squadra ponendo attenzione sui propri ragazzi.

Come direttore sportivo ho tenuto d'occhio anche la prima divisione e le giovanili durante la passata stagione e qualche ragazzo si è distinto per qualità tecniche o per doti fisiche.

Occhini è sicuramente un ragazzo interessanti per le qualità del gioco a terra difesa in primis e ricezione; Lo Franco, che nonostante si sia avvicinato da poco a questo sport, sta dimostrando una progressione continua; e Nataletti che speriamo cresca ancora molto in "cattiveria agonistica"e tecnica individuale.

Questi tre giovani faranno parte della rosa della prima squadra così che possano, nel corso della stagione, portare il loro contributo alla prima squadra".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley Arezzo, Occhini e Nataletti salgono dal vivaio alla prima squadra

ArezzoNotizie è in caricamento