Sabato, 31 Luglio 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Verso Arezzo-Viterbese, Pavanel: "Sentiamo il calore dei tifosi. Cutolo con Moscardelli dall'inizio"

L'ultima partita prima della sosta, un'altra partita dove cercare punti e passi in avanti nonostante le difficoltà del momento. Massimo Pavanel parte però dalla mobilitazione dei tifosi amaranto per presentare Arezzo-Viterbese. "Ho visto in giro...

L'ultima partita prima della sosta, un'altra partita dove cercare punti e passi in avanti nonostante le difficoltà del momento. Massimo Pavanel parte però dalla mobilitazione dei tifosi amaranto per presentare Arezzo-Viterbese.

"Ho visto in giro per la città gli striscioni dei nostri tifosi - confessa Pavanel - è una situazione bellissima perchè ci sentiamo parte integrante della città. E' una bella risposta quella dei tifosi dove sicuramente incidono anche le nostre recenti prestazioni. Credo però che i tifosi hanno dentro di loro un calore innato per la squadra. E' una grande emozione che come tale dobbiamo saper gestire, senza pensare di voler entrare in campo per strafare. I ragazzi sono consapevoli che possono ancora fare un ulteriore passo in avanti perchè ci sono margini di miglioramento".

Non sarà facile però contrastare una Viterbese con tante qualità anche individuali.

"Affronteremo una formazione veloce, ben strutturata e preparata sulle palle inattive - prosegue Pavanel - tra l'altro nell'ultima partita contro il Siena sono stati anche sfortunati i nostri avversari perché hanno dominato per larghi tratti l'incontro costruendo molte palle gol poi non sfruttate. Sarà una gara tirata".

Poche le novità nell'undici titolare amaranto. Ferrario è in dubbio, Cellini sarà in panchina ma difficilmente debutterà mentre per Cutolo è pronta una maglia da titolare.

"Dobbiamo valutare anche i minutaggi - aggiunge Pavanel - Ferrario ha un problema fisico. Cutolo invece giocherà dall'inizio con Moscardelli. Uno dei miei obiettivi era proprio quello di non lasciare troppo solo Davide là davanti. Con Aniello andrebbero a formare un tandem in grado di creare qualche pensiero alla Viterbese."

Articoli correlati:

Bilancio Us Arezzo, rinviata l’approvazione

Twitter @MatteoMarzotti

Si parla di

Video popolari

Verso Arezzo-Viterbese, Pavanel: "Sentiamo il calore dei tifosi. Cutolo con Moscardelli dall'inizio"

ArezzoNotizie è in caricamento