Vasari Rugby, pari con il Livorno. Aretini al giro di boa imbattuti

Domenica si è svolta presso il campo Montano di Livorno, la quinta giornata del campionato nazionale di serie B tra i padroni di casa del Livorno Rugby e il Vasari Rugby Arezzo. La partita è terminata in parità con il risultato di 10 a 10, il...

vasari-rugby1

Domenica si è svolta presso il campo Montano di Livorno, la quinta giornata del campionato nazionale di serie B tra i padroni di casa del Livorno Rugby e il Vasari Rugby Arezzo. La partita è terminata in parità con il risultato di 10 a 10, il Vasari riesce così ad ottenere due punti per la classifica. Per i non addetti ai lavori, ovvero per coloro che considerano solo la classifica come metro di giudizio, la partita di domenica può sembrare una sconfitta, ma per chi comprende il rugby e sa che l’unico a decidere sulla vera differenza tra le squadre è il campo, capirà che i giallo blu sono molto contenti d’essere riusciti a portare a casa due punti. A Livorno i ragazzi di Sordini si sono trovati contro una squadra labronica veramente agguerrita, ben disposta in campo e che ha fatto dell’aggressività la sua arma vincente, riuscendo a schiacciare il Vasari nei propri ventidue in molte parti della partita. Il Vasari invece è arrivata a Livorno troppo scarico e con la testa altrove.

La cronaca della partita: "Il Vasari passa i primi 10 minuti nella propria 22 a difendere le continue incursioni labroniche, che però non hanno esito.Al 20′ sono i giallo blu a passare in vantaggio grazie a una bella azione alla mano dei propri trequarti che riescono a mandare in meta il primo centro Fiore, Ferrini non realizza. Il Vasari si ritrova di nuovo schiacciato in difesa fino a che il buon mediano di mischia livornese non trova il guizzo giusto e porta la palla in meta, l’apertura labronica realizza portando il risultato sul 7 a 5. A pochi minuti alla fine del primo tempo i ragazzi di Sordini riescono a trovare il vantaggio grazie ad una azione sulla chiusa che permette all’ala aretina Bastiani di schiacciare la palla in meta, Ferrini non reallizza. Il primo tempo finisce sul 7 a 10 per il Vasari. Il secondo tempo inizia male per i giallo blu che a causa di un fallo evitabile subiscono subito il pareggio. Da qui in poi il punteggio non cambierà, da notare solo tre punizioni sbagliate per parte."

La partita di Livorno permette al Vasari di finire il girone di andata da imbattuti e allo stesso tempo di capire che il campionato non permette cali di tensione. La prossima partita contro il Florentia sarà fondamentale per l’obbiettivo stagionale del Vasari, ovvero quello di arrivare tra i primi tre nella regular season.

La formazione: Roselli, D’Antonio, Boninsegni, Omizzolo, Bruni, Califano, Innocenti, Guiducci (cap), De Castro, Ferrini, Fiore, Donnini, D’Antonio, Bastiani, Grotti.

Governini, Giabbani, Ruzzi, Rupi, Brocchi, Aversa, Casagni

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Le altre partite: Firenze 1931 vs Union Rugby Tirreno 36-7; Pesaro Rugby vs Florentia Rugby 33-10

La classifica: Vasari Rugby Arezzo 20 punti; Pesaro Rugby 15 punti; Livorno Rugby, Firenze Rugby 1931, Union Rugby tirreno 10 punti; Florentia Rugby 6 punti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento