US Arezzo, i curatori: "passaggio di consegne effettuato. Complimenti a tutti per il traguardo raggiunto"

Con una nota stampa i curatori fallimentari dell'US Arezzo confermano l'avvenuto passaggio di consegne. I ringraziamenti del professor Francario e dell'avvocato Ioffredi. "I curatori del fallimento della Unione Sportiva Arezzo srl, prof. avv...

AREZZO CONFERENZA STAMPA CURATORI FALLIMENTO-4

Con una nota stampa i curatori fallimentari dell'US Arezzo confermano l'avvenuto passaggio di consegne. I ringraziamenti del professor Francario e dell'avvocato Ioffredi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
"I curatori del fallimento della Unione Sportiva Arezzo srl, prof. avv. Lucio Francario e avv. Vincenzo Ioffredi, nel comunicare l’avvenuto passaggio di consegne dell’azienda sportiva, a far data odierna, 6.05.2018, alla Società Sportiva Arezzo srl, facente capo agli imprenditori Giorgio La Cava, Massimo Anselmi e al Comitato Orgoglio Amaranto, desiderano formulare i più vivi ringraziamenti a quanti hanno consentito la prosecuzione dell’attività nel periodo di esercizio provvisorio. Tifoseria, con Orgoglio Amaranto, e sponsor hanno permesso la partenza dell’”esercizio provvisorio” che, a breve, terminerà con le conseguenti rendicontazioni finali. Un plauso particolare alla Squadra e a Mister Pavanel che, con il lavoro e i risultati conseguiti sul campo, hanno realizzato un’impresa “storica”; un ringraziamento, per la fiducia che ci è stata accordata, al Tribunale di Arezzo e al Comitato dei Creditori e al suo presidente, Federico Biagiotti; un grazie riconoscente al Sindaco Ghinelli e al Consigliere Bertini che sono stati costante, prezioso e responsabile punto di riferimento istituzionale; al personale amministrativo (sig. Gianluca Zinci e sig.ra Elisa Panichi), ai collaboratori tutti, anche del settore giovanile, ai componenti dello staff, che con il loro costante e giornaliero impegno hanno reso possibile la prosecuzione della complessa attività aziendale nel delicato periodo di esercizio provvisorio. Non da ultimo, un grazie anche agli Organi di informazione che, con precisione e puntualità, hanno raccontato e fatto vivere, in costante “diretta”, la difficile partita che si è giocata anche fuori campo, consentendo ad un pubblico più ampio di condividere le emozioni connesse alle particolari vicissitudini attraversate dalla Società sportiva".

Twitter @ArezzoNotizie

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento