US Arezzo: avanti con il 4-3-3. Ballottaggi in difesa e in attacco

La base di partenza dell'Arezzo contro la Lupa Roma sarà il 4-3-3. E' forse questa l'unica certezza al momento. Tra infortuni, giocatori alle prese con problemi fisici ed esigenze dettate dal modulo la vigilia della sfida con i laziali è ricca di...

 

La base di partenza dell'Arezzo contro la Lupa Roma sarà il 4-3-3. E' forse questa l'unica certezza al momento. Tra infortuni, giocatori alle prese con problemi fisici ed esigenze dettate dal modulo la vigilia della sfida con i laziali è ricca di ballottaggi.

L'unico punto fermo è il centrocampo. Corradi, De Feudis davanti alla difesa e Foglia hanno convinto contro la Giana e la loro presenza dal primo minuto non è in discussione soprattutto con un centrocampo a tre.

Borra tornerà in panchina. Benassi ha superato l'infortunio che lo aveva costretto a saltare la sfida di Gorgonzola. Capitolo ballottaggi tra difesa. Certo di un posto tra i titolari è l'insostituibile Luciani. A sinistra Masciangelo sembra in vantaggio su Sabatino mentre al centro non mancano le opzioni. Stando a quanto visto sul campo Milesi e Sirri sembrano favoriti con l'ex Alessandria che tornerebbe tra i titolari dopo oltre un mese dall'ultima apparizione nel derby di Livorno.

I dubbi in attacco. Moscardelli si è allenato solo da giovedì con il gruppo per non risentire del sintetico, Arcidiacono ha svolto un solo allenamento con la squadra, Yamga ha ripreso solo oggi a correre. Ecco allora che Polidori viaggia verso la conferma con Bearzotti e D'Ursi pronti a contendersi un posto a sinistra nell'attacco. A destra il ballottaggio sarà tra Erpen e Grossi con l'argentino che scalpita per tornare in campo per disputare qualcosa in più di una manciata di minuti. Viste le ultime prestazioni dell'ex Ternana un cambio non sarebbe poi così sorprendente. Le scelte di Sottili, tre partite in una settimana. Alla base di alcune scelte di formazione potrebbe esserci il calendario dell'Arezzo che porterà gli amaranto ad affrontare domenica la Lupa Roma al Comunale (ore 16:30), mercoledì il Prato in trasferta (ore 20:30) e domenica 11 dicembre la Viterbese in casa (ore 20:30). Corsetta per Kevin Yamga. Il francese infortunatosi contro il Tuttocuoio in Coppa Italia ha effettuato alcuni giri di campo di corsa lavorando poi a parte sotto lo sguardo del preparatore atletico. Probabile, ma non scontata, la sua convocazione per il turno infrasettimanale in casa del Prato. Articoli correlati:

US Arezzo, stadio in concessione. Lucia Tanti: "Piccola rivoluzione" VIDEO

Twitter @MatteoMarzotti

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento