rotate-mobile
Sport

US Arezzo, arrivano Varano e Greco. Cori verso Siena

Sono state 24 ore di fuoco sul fronte del calciomercato. Ore impegnative che hanno visto e vedranno l'Arezzo tessere trattative per rivoluzionare il reparto offensivo. Ricapitolando quanto accaduto la società amaranto ha annunciato gli arrivi...

Sono state 24 ore di fuoco sul fronte del calciomercato. Ore impegnative che hanno visto e vedranno l'Arezzo tessere trattative per rivoluzionare il reparto offensivo.

Ricapitolando quanto accaduto la società amaranto ha annunciato gli arrivi di Federico Varano e Giuseppe Greco. Se il primo era già stato annunciato da qualche giorno, l'ingresso di Greco è stato un colpo a sorpresa frutto anche di una trattativa chiusa nelle ultime ore da Capuano e Ciardullo.

L'attaccante palermitano classe 1983 aveva iniziato la stagione con la Feralpi Salò mettendo insieme 13 presenze e 3 gol. Soprannominato "ju lupo", Greco vanta nel proprio curriculum alcune presenze in Serie A (Como e Bari) e in Serie B (Genoa, Chievo, Rimini, Cesena e Modena). Prima punta in grado di fornire sponde e suggerimenti, Greco nella passata stagione ha realizzato 9 reti con il Venezia. Questa mattina, dopo la firma fino al 30 giugno prossimo, ha preso parte alla rifinitura e domani per lui è già pronta la maglia numero di 9.

Federico Varano Federico Varano

Cori in viaggio verso Siena. I primi contatti tra Robur Siena e Arezzo erano nati sulla base di uno scambio Mendicino-Cori. Una volta emersa però la possibilità concreta di arrivare a Greco la società amaranto ha cambiato direzione. Certo è che l'arrivo de "Il Lupo" in Viale Gramsci, in virtù dei suoi 32 anni impone all'Arezzo di liberare un posto in attacco. Ecco perchè a questo punto a fare i bagagli tra Bentancourt, Defendi e Cori potrebbe essere proprio la punta centrale arrivata in prestito dal Cesena. Un trasferimento che potrebbe anche essere dettato dal giaccone scaraventato in terra al momento della sostituzione con L'Aquila avvenuta nel match di domenica scorsa. Capuano infatti non le ha certo mandate a dire al suo giocatore. "Non voglio vedere certe sceneggiate nelle mie squadre ho parlato con il giocatore che si è scusato ma non dimentico il gesto". In giornata sono attesi sviluppi.

Intanto proseguono i contatti con il Pisa per

portare in amaranto Edgar Cani, attaccante classe 1989. Si tratta di una prima punta che vanta esperienze importanti in Serie B.

Nel frattempo l'Arezzo ha salutato Alessandro Vinci che si è accasato, come annunciato ieri, allo Scandicci in Serie D.

Articoli correlati:

Edgar Cani è il nome nuovo per l'attacco dell'Arezzo

Arezzo, oltre a Varano c'è Gemmi. L'ex uomo mercato del Carpi agli allenamenti

Twitter @MatteoMarzotti

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

US Arezzo, arrivano Varano e Greco. Cori verso Siena

ArezzoNotizie è in caricamento