Sport

Tuscany Open, quante medaglie per l'Accademia Taekwondo Toscana di Monte San Savino

Nella prima edizione del Tuscany Open avvenuta il 21/22 ottobre presso il PalaEstra ad Arezzo la società Accademia Taekwondo Toscana di Monte San Savino ha partecipato con ben 10 atleti. Nella prima giornata di gara l’Accademia ha conquistato 2...

tuscany

Nella prima edizione del Tuscany Open avvenuta il 21/22 ottobre presso il PalaEstra ad Arezzo la società Accademia Taekwondo Toscana di Monte San Savino ha partecipato con ben 10 atleti.

Nella prima giornata di gara l'Accademia ha conquistato 2 medaglie d'argento e una di bronzo:

Dolores Carillo categoria Junior -68 cintura blu conquista la medaglia d'argento perdendo di solo 3 punti la finale!

Gian Maria Arezzini categoria Junior -78 cintura Blu conquista la medaglia d'argento perdendo la finale per pochissimi punti. Marta Barletta categoria Senior -57 cinture nere conquista la medaglia di bronzo vincendo il primo incontro e perde la semifinale con una bravissima atleta di interesse nazionale. Nikolas Tesei categoria Junior -59 cinture nere non riesce a superare il primo ma ottima prestazione per lui dopo 2 anni lontano dalle gare. Nella seconda giornata del Tuscany Open l'Accademia conquista una medaglia d'argento e 2 di bronzo: Francesco Romanelli categoria Cadetti A cinture nere conquista la medaglia di bronzo vincendo i primi 2 incontri di KO Tecnico, perde la semifinale contro Foti Giuseppe ragazzino che prima del tuscany open aveva disputato i campionati Europei. Ottima gara per Francesco che fa ben sperare nel suo futuro da atleta.

Ida Giugno categoria Cadetti A cintura verde conquista la medaglia di bronzo perdendo in semifinale di pochi punti , ottima prestazione per lei.

Martina Veneziano categoria cadetti B cintura gialla conquista una meravigliosa medaglia d'argento vincendo il primo incontro di KO tecnico e perde la finale per mancanza di esperienza.

Ottima prestazione anche per Matteo Lazar , Giovanni Grillo e Stella Magi che pur non salendo sul podio ha dato il massimo per conquistare una medaglia. I maestri Michael Ammirato e Marta Barletta sono soddisfatti dei loro atleti che con passione e tanto sacrificio riescono a regalargli tante emozioni e soddisfazioni.

Prossimi appuntamenti per l'Accademia saranno il campionato internazionale G1 in Croazia con il loro atleta Francesco Romanelli , Insubria Cup che l'Accademia parteciperà con 11 atleti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tuscany Open, quante medaglie per l'Accademia Taekwondo Toscana di Monte San Savino

ArezzoNotizie è in caricamento