Turn over per Pavanel in casa dell'Olbia: "Pensiamo solo al campo. Le vicende societarie? Tutti speriamo nel lieto fine"

Pensa al turn over Massimo Pavanel per la sfida di domani in casa dell'Olbia. Torna Moscardelli, Cutolo potrebbe partire dalla panchina ma le novità non si fermano qui. Ci sono poi da tenere in considerazione le vicende societarie a una settimana...

Pavanel_primopiano_salastampa-2

Pensa al turn over Massimo Pavanel per la sfida di domani in casa dell'Olbia. Torna Moscardelli, Cutolo potrebbe partire dalla panchina ma le novità non si fermano qui. Ci sono poi da tenere in considerazione le vicende societarie a una settimana dall'asta.

"Dobbiamo non pensare a questo - spiega Pavanel - tenere la testa lontana da queste vicende. Non è facile ma i ragazzi lo hanno sempre fatto. E' chiaro che le voci circolano e i giornali vengono letti. Un po' di fastidio lo crea questa situazione. Dobbiamo tapparci le orecchie, giocare con voglia ed entusiasmo perché speriamo e vogliamo un lieto fine".

Per il recupero di domani pensa di cambiare qualcosa a livello tattico e nell'undici titolare?

"Sicuramente ci sarà qualche cambiamento, dobbiamo farlo - prosegue Pavanel - Oggi ho provato qualcosa in quello che è stato l'unico allenamento. Ieri abbiamo svolto una seduta di ripristino. Mi confronterò con i ragazzi e poi sceglierò in base anche alle mie valutazioni".

Torna Moscardelli tra i convocati, pensa ad un impiego part time del capitano?

"Pensa che possa essere un bene un utilizzo graduale. Anche Cutolo potrebbe tornarci utile a partita in corso. Abbiamo tanti impegni in pochi giorni e dobbiamo abituarci a giocare alcune partite gestendo le forze per provare a invertire le sorti a partita in corso. Un po' come volevamo fare a Cuneo poi purtroppo c'è stato l'infortunio di Campagna".

Il sogno playoff dell'Olbia passa dalla sfida di domani. La società ha varato anche alcune agevolazioni nella vendita dei tagliandi. Che avversario si aspetta?

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
"Speravo che l'Olbia potesse venire incontro ai nostri tifosi che si erano messi in moto per raggiungere la Sardegna prima del rinvio della partita per decisioni che non sono dipese dalla nostra volontà. Conoscono molto bene i giovani della formazione sarda. Erano nella Primavera del Cagliari contro la quale ho giocato più volte e sono elementi di qualità. Sarà una gara aperta a qualsiasi risultato".

Twitter @MatteoMarzotti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento